Caricamento in corso...
27 novembre 2011

Vettel, un 2011 indimenticabile: "Stagione incredibile"

print-icon
cha

L'ultimo bagno di champagne per Sebastian Vettel, in Brasile è secondo dietro a Mark Webber (Getty)

Il campione del mondo della Red Bull chiude il Mondiale con un secondo posto: "E' stato un anno fenomenale, adesso ricarichiamo le batterie e torneremo altrettanto forti nel 2012". Mark Webber dedica la vittoria a Bob, l'amico malato. FOTO

FOTO: Ultima battaglia a Interlagos. Tra caschi nuovi e vip nei box - L'omaggio della Formula 1 a Sic, col "58" sul cascoL'album della stagione 2011

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

"E' stata una stagione incredibile, non posso essere triste per questo risultato, è stata una doppietta fantastica per la squadra. E' stato un anno fenomenale, con un finale forte, siamo pronti per l'inverno, adesso ricarichiamo le batterie, torneremo altrettanto forti per la prossima stagione". Il campione del mondo Sebastien Vettel si proietta già verso la prossima stagione accogliendo bene il secondo posto di oggi in Brasile dietro il suo compagno di squadra. "E' stato un peccato, sono partito bene, mi sentivo bene, poi ho avuto un problema con il cambio e dovevo stare attento ad usare sempre marce lunghe per quasi tutta la gara. Mark da parte sua ha fatto un'ottima gara, ha meritato di vincere e non la definirei sfortuna, ma ho cercato di fare il mio meglio, tentando di mantenere il divario con Fernando prima e Jenson dopo".

"Mi sento molto bene, è una vittoria che cercavo. Ho avuto sfortuna durante la stagione, ma questa volta è stato Vettel ad averla". Il pilota della Red Bull Mark Webber è felice per aver concluso al meglio una stagione straordinaria più per la sua scuderia che per lui. "Comunque è stata una bella doppietta, voglio dedicare questa vittoria a Bob un amico della mia famiglia molto malato".

Commenta la vittoria di Mark Webber in Brasile nel Forum della Formula 1

Tutti i siti Sky