Caricamento in corso...
29 novembre 2011

F1, il ritorno di Raikkonen. Dai rally alla firma alla Lotus

print-icon
rai

Kimi Raikkonen ha vinto il Mondiale con la Ferrari nel 2007 (Getty)

Il finlandese, campione del mondo con la Ferrari nel 2007, aveva abbandonato il circus per dedicarsi ai rally. Ha firmato un contratto biennale a partire dal 2012: "Sono fiducioso di poter fare la mia parte per portare il team a giocarsela con i migliori"

FOTO: Ultima battaglia a Interlagos. Tra caschi nuovi e vip nei box - L'omaggio della Formula 1 a Sic, col "58" sul cascoL'album della stagione 2011

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Kimi Raikkonen torna in Formula Uno. La Lotus Renault ha annunciato ufficialmente l'ingaggio del 32enne pilota finlandese con contratto biennale, dopo le voci che si rincorrevano da mesi. "Negli ultimi tempi sono stato sopraffatto dalla voglia di Formula Uno", ha confessato l'ex ferrarista, che aveva lasciato il 'Circus' a fine 2009 per cercar fortuna nei rally. "Sono rimasto impressionato dalle ambizioni del team, e non vedo l'ora di dare una mano importante per portare la squadra nelle prime posizioni della griglia". Raikkonen prenderà il posto del polacco Robert Kubica, che difficilmente potrà tornare in pista nella prossima stagione, sempre per i postumi dell'incidente che lo hanno costretto a saltare tutto il Mondiale 2011.

Al debutto in F1 con la Sauber nel 2001, Raikkonen ha corso anche con McLaren e Ferrari, vincendo il titolo iridato con la Rossa nel 2007. Per lui diciotto vittorie, 62 podi e sedici pole tra le monoposto.

Il ritorno di Kimi. Discutine nel Forum della Formula 1

Tutti i siti Sky