Caricamento in corso...
31 gennaio 2012

Sutil, che botta. Condannato a 18 mesi di carcere per rissa

print-icon
adr

Adrian Sutil, 29 anni, ha guidato la Spyker e la Force India (Getty Images)

Il pilota tedesco, attualmente senza scuderia, paga per l'episodio dello scorso 18 aprile, quando in discoteca colpì al collo con un bicchiere Eric Lux, comproprietario della Lotus. La pena è sospesa per tre anni, inflitta anche un'ammenda di 200mila euro

FOTO: neve e motori/1: lo slalom sulla neve di Alonso e Massa - neve e motori/2: il Dottore sullo snowboard - neve e motori/3, la Ferrari e la Ducati in pista... - Alonso torna in pista con Xenia. E' lei la sua nuova fiamma? - Piloti ex tripla A

VIDEO - Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

Adrian Sutil è stato condannato a un anno e mezzo di carcere con la condizionale per l'aggressione a Eric Lux, comproprietario della Lotus. Lo ha deciso oggi il tribunale di Monaco di Baviera investito del caso. Il 29enne pilota tedesco è stato riconosciuto colpevole di gravi lesioni corporali. Il processo nei confronti di Sutil è nato dall'episodio avvenuto nella notte fra il 17 e il 18 aprile scorso in una discoteca di Shanghai: il pilota ferì Lux al collo con un bicchiere di champagne.

La condanna a 18 mesi di carcere inflitta a Sutil è sospesa per un periodo di tre anni. Al pilota è stata inoltre inflitta un'ammenda di 200mila euro, somma che sarà versata in beneficenza. Il tedesco si è nuovamente scusato per il suo gesto dopo la lettura del verdetto, ribadendo di non avere ferito Lux deliberatamente e di avere cercato di chiudere la vicenda con il dirigente della Renault prima del processo.

Sutil è stato scaricato dalla Force India, che ha scelto al suo posto il connazionale Nico Hulkenberg, e dopo la condanna potrebbe incorrere in altre sanzioni da parte della Federazione internazionale automobilismo (Fia), fra cui anche il possibile ritiro della licenza da pilota. I suoi legali non hanno ancora chiarito se presenteranno ricorso contro la sentenza.

Tutti i siti Sky