Caricamento in corso...
03 febbraio 2012

La Rossa della riscossa: la Ferrari svela la nuova F2012

print-icon

La scuderia di Maranello ha tolto il velo alla nuova monoposto con cui Fernando Alonso e Felipe Massa tenteranno di tornare al successo. Montezemolo: "Vogliamo tornare a vincere, il rosso deve prevalere". GUARDA I VIDEO

LA NUOVA FERRARI - Alonso e Massa: "Lottiamo per il titolo" - La scheda tecnica della F2012

FOTO - La nuova Ferrari F2012

Si chiama semplicemente F2012 la nuova Ferrari per il prossimo mondiale di F1. La F di Ferrari e l'anno del mondiale. La cerimonia di presentazione, annullata quella reale sulla pista di Fiorano, si è tenuta a Maranello ed è stata trasmessa sul web.

Il progetto, contraddistinto dalla sigla interna 663, costituisce l'interpretazione della Scuderia dei regolamenti tecnico e sportivo in vigore quest'anno: le modifiche principali rispetto al 2011 hanno riguardato l'altezza della parte anteriore del telaio, la posizione dei tubi di scarico e le mappe della gestione  elettronica del motore. Praticamente ogni area della vettura è stata profondamente rivista, ad iniziare dallo schema delle sospensioni: sia sull'anteriore che sul posteriore è stata scelta la soluzione a tirante al fine di privilegiare la prestazione aerodinamica e di  abbassare il centro di gravità.



L'ala anteriore deriva da quella introdotta sulla 150° Italia  nella parte finale della sua carriera agonistica ed è stata  ulteriormente evoluta: nuovi sviluppi sono programmati per le prime gare del Campionato. Il muso presenta un gradino esteticamente non  piacevole: dovendo abbassare per regolamento la parte anteriore, si è così riusciti ad alzare al massimo la parte inferiore del telaio per  motivi aerodinamici. Le fiancate sono state ridisegnate, attraverso la modifica delle strutture di impatto laterali, la ridisposizione dei radiatori e la  rivisitazione di tutte le appendici aerodinamiche. La parte posteriore della monoposto è molto più stretta e rastremata nella parte bassa,  un obiettivo raggiunto anche attraverso l'introduzione di una nuova scatola del cambio e la riallocazione di alcune componenti meccaniche.

"Vogliamo che il rosso prevalga in questa stagione. Vogliamo tornare ai massimi livelli, vogliamo vincere". E' il messaggio di Luca di Montezemolo, presidente della  Ferrari. "Il Mondiale perso due anni fa all'ultima gara è ancora un peso  enorme. Abbiamo tutto per fare bene, la squadra ha lavorato  tantissimo, con pochi cambiamenti e senza rivoluzioni il team è diventato ancor più competitivo. Fernando Alonso è reduce da una stagione straordinaria, vogliamo dargli una monoposto ancor più competitiva. Felipe Massa sa, come lo sappiamo noi, che deve  riscattarsi dopo un'annata non positiva. Siamo convinti che farà benissimo, le caratteristiche della monoposto e delle gomme favoriranno il suo stile di guida", dice Montezemolo in un messaggio video affidato al sito della Ferrari durante la presentazione in diretta web.

Tutti i siti Sky