Caricamento in corso...
22 febbraio 2012

Test Montmelò, miglior tempo di Hulkenberg. Alonso quarto

print-icon
nic

La Force India di Nico Hulkenberg in azione sul circuito catalano del Montmelò (Getty)

Nella seconda giornata di test sul circuito catalano il pilota tedesco della Force India ha girato in 1'22"608 precedendo la Sauber del messicano Sergio Perez. Lo spagnolo della Ferrari è quarto alle spalle della Red Bull di Sebastian Vettel

FOTO: ecco la Red Bull a caccia del Mondiale - La Ferrari svela la nuova F2012 - Hamilton e la sua McLaren MP4-27 L'album della stagione 2011 - L'album della stagione 2012

Nico Hulkenberg è stato il più veloce nella seconda giornata di test a Montmelò. Sul tracciato catalano, il pilota tedesco della Force India ha girato in 1'22"608 precedendo la Sauber del messicano Sergio Perez (1'22"648). Terzo crono per la Red Bull del tedesco Sebastian Vettel  (1'22"891): il campione del mondo ha chiuso davanti alla Ferrari dello spagnolo Fernando Alonso (1'23"108), seguito dalla Toro Rosso dell'australiano Daniel Ricciardo (1'23"639) e dalla McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton (1'23"806). Il tedesco Nico Rosberg, al volante della nuova Mercedes, ha ottenuto il settimo tempo (1'24"555). Alle sue spalle, la Williams  guidata dal collaudatore finlandese Valtteri Bottas (1'25"738), la Caterham del russo Vitaly Petrov (1'26"605) e la Marussia del francese Charles Pic (1'27"343).

I team, viste anche le condizioni meteo favorevoli, hanno dedicato il pomeriggio a lunghi stint e pochi piloti, tra cui Alonso, hanno migliorato i tempi rispetto ai risultati mattutini. La Red Bull, in particolare, dopo il break a metà giornata ha completato 67 giri, più del doppio rispetto ai 31 che Vettel ha effettuato nella mattinata. Giornata intensa anche per Hamilton (120  giri), rimasto in pista più di tutti i colleghi.

La giornata è stata caratterizzata dal ritiro della Lotus. La scuderia ha riscontrato problemi al telaio e ha chiuso in anticipo i test catalani. La squadra ha reso noto che sono state già individuate le soluzioni. Le monoposto dovrebbero tornare in pista per la prossima sessione di collaudi, in programma sempre a Montmelò dall'1 al 4 marzo.

Tutti i siti Sky