Caricamento in corso...
16 marzo 2012

Mondiale 2012, nelle libere Button il migliore. Alonso è 4°

print-icon
but

Jenson Button in azione sotto la pioggia nelle libere di Melbourne

Le McLaren-Mercedes davanti, la Ferrari nel gruppo e Sebastian Vettel si nasconde. La pioggia condiziona le prime due sessioni di prove libere del Gp d'Australia, appuntamento d'apertura del Mondiale di Formula 1. TUTTE LE FOTO

FOTO: ecco la Red Bull a caccia del Mondiale - La Ferrari svela la nuova F2012 - Hamilton e la sua McLaren MP4-27 - Ultima battaglia a Interlagos. Tra caschi nuovi e vip nei box - L'omaggio della Formula 1 a Sic, col "58" sul cascoL'album della stagione 2011

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

SCHEDE: tutti i piloti della stagione - tutti i circuiti km per km

Le McLaren-Mercedes davanti, la Ferrari nel gruppo e Sebastian Vettel si nasconde. La pioggia condiziona le prime due sessioni di prove libere del Gp d'Australia, appuntamento d'apertura del Mondiale di Formula 1. A Melbourne, i collaudi del venerdì si aprono sull'asfalto umido. L'inglese Jenson Button, al volante della McLaren-Mercedes, fa segnare in mattinata il miglior tempo della giornata (1'27"560) davanti a Lewis Hamilton  (1'27"805), connazionale e compagno di squadra.

Il tedesco Michael Schumacher, con la sua Mercedes (1'28"235), è terzo davanti alla Ferrari dello spagnolo Fernando Alonso (1'28"360) e alla Red Bull dell'australiano Mark Webber (1'28"467).  Sesta piazza per la Mercedes del tedesco Nico Rosberg (1'28"683). Il finlandese Kimi Raikkonen, al rientro nel circus dopo due  anni di esilio nel Mondiale Rally, debutta con il nono crono  (1'29"565). Il tedesco Vettel, campione del mondo in carica, con la  Red Bull numero 1 non va oltre l'11░ tempo (1'29"790). Solo 18° Felipe Massa: il pilota brasiliano della Ferrari (1'30"743) chiude la prima sessione con un'escursione nella ghiaia

La seconda sessione
- Il pilota tedesco della Mercedes, Michael Schumacher, ha firmato il miglior tempo nelle seconda sessione di prove libere del Gp d'Australia, gara d'apertura della stagione 2012 di Formula 1. Con il tempo di 1'29"183 il sette volte campione del mondo ha preceduto di un soffio, su una pista bagnata dalla pioggia e che si asciugava a poco a poco a fine sessione, la Force India di Nico Hlkenberg (1'29"292) e la Sauber di Sergio Perez (1'30"199). Quarta la Ferrari di Fernado Alonso (1'30"341), mentre è settima l'altra rossa di Felipe Massa (1'31"505). Più staccati gli altri big, con il campione del mondo Sebastian Vettel solo decimo con la sua Red Bull (1'32"194) davanti al compagno di scuderia, il pilota di casa Mark Webber (1'32"296).

La prima sessione - Più dietro le McLaren che nella prima sessione, sempre condizionata dalla pioggia, avevano dominato con Jenson Button capace di fissare il miglior tempo del venerdì (un 1'27'560 nella mattinata australiana). Nel pomeriggio le Frecce d'argento non sono andate invece oltre un quindicesimo crono con Button (1'33"039) davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton (1'33"252).

Tutti i siti Sky