Caricamento in corso...
18 marzo 2012

Button esulta: "Grande inizio, una spinta per tutto il team"

print-icon
but

Button, scattato in testa al via dopo aver superato Hamilton, è stato sempre al comando nel Gp che ha inaugurato il Mondiale 2012 di Formula 1 (getty)

Il pilota britannico si gode il successo nel Gp d'Australia che lancia la McLaren subito in testa nell'esordio del mondiale di Formula 1: "Bellissima vittoria, ottima strategia nella scelta degli pneumatici". LE FOTO

FOTO: Le ragazze del paddock in Australia - ecco la Red Bull a caccia del Mondiale - La Ferrari svela la nuova F2012 - Hamilton e la sua McLaren MP4-27 - L'omaggio della Formula 1 a Sic, col "58" sul cascoL'album della stagione 2011 - 2012

I VIDEO : Tutti i segreti della F1 nelle clip di Motorsport

SCHEDE: tutti i piloti della stagione - tutti i circuiti km per km - La griglia di partenza

"Non ho mai corso così bene qui, è davvero una vittoria speciale". Meglio di così, non si può: Jenson Button si gode il successo nel Gp d'Australia e lo strepitoso inizio nel Mondiale di Formula 1. Il pilota inglese della McLaren-Mercedes ha dominato la gara dal primo all'ultimo metro. "Siamo partiti con il piede giusto e siamo in ottima condizione in vista delle prossime gare", dice il 32enne di Frome. "Adesso mi godo questa vittoria, da domani cominciamo a pensare alla Malesia", dice facendo riferimento alla gara in programma domenica prossima a Sepang.

In Australia, Button ha rischiato qualcosa solo quando è entrata in scena la safety car. "E' stata la preoccupazione più grande. Quando si perdono 10 secondi di vantaggio e si devono gestire le gomme alle 6 del pomeriggio, la situazione può diventare complicata. Sono stato capace di gestire quel momento e poi ho controllato il ritmo fino alla fine", spiega.
A Melbourne, il pilota della McLaren aveva vinto in altre due occasioni. "Questo successo è molto diverso rispetto a quello del 2010. Nel 2009 ero in pole position, ma nell'ultima fase della gara ricordo di aver sofferto. Stavolta, invece, la monoposto si è comportata benissimo. Non ho mai corso così bene".

"Un via bellissimo che darà una grande spinta a tutto il team" - prosegue il pilota britannico, alla terza vittoria sul circuito di Melbourne dopo quelle del 2009 con la Brawn gp e del 2010 con le frecce d'argento - "c'è stata un'ottima strategia nella scelta degli pneumatici. Noi siamo forti nello sviluppo ma adesso siamo stati bravi anche in partenza. Una bellissima vittoria su un circuito difficile, in cui abbiamo corso per metà gara con il sole negli occhi".

Tutti i siti Sky