Caricamento in corso...
19 aprile 2012

Paura in Bahrain. Force India sfiorata da un attacco bomba

print-icon
for

La Force India è stata sfiorata da un ordigno esplosivo (Getty)

Alta tensione a Sakhir: la macchina sulla quale viaggiavano quattro meccanici della Force India è stata sfiorata da una molotov. Un dipendente della scuderia è stato autorizzato a lasciare l'Emirato

Clima ad alta tensione in Bahrain, secondo il Daily Mail nella strada che porta dall'area del circuito di Sakhir alla città di Manama, un camion della Force India è stato sfiorato da un ordigno esplosivo. Ma a quanto pare quello non era il reale bersaglio. L'episodio, anche se delinea una situazione poco tranquilla durante il weekend di gara, non ha comunque causato feriti. Comunque l'ordigno potrebbe trattarsi di una molotov. Nonostante le tensioni e questi episodi, i regnanti ccomtinuano comunque a rassicurare tutto il circus sul regolare svolgimento della gara.

Un dipendente della scuderia è stato autorizzato a lasciare il Bahrain. Zayed R Alzayani, presidente del  circuito internazionale del Bahrain, ha cercato di rassicurare il  circus: "Si è trattato di un incidente isolato e anche mia moglie vi è rimasta coinvolta", ha spiegato al magazine 'Autosport'.

"I protestanti non avevano preso di mira le macchine, è successo solo perché si trovavano lì e nessuno è rimasto ferito", ha sottolineato. L'anno scorso il Gp del Bahrain era stato cancellato a causa dei gravi disordini nel paese del Golfo Persico. Quest'anno, invece, la Fia e Bernie Ecclestone hanno deciso di confermare l'evento dopo avere ottenuto garanzie sulla sicurezza dalle autorità locali.

Tutti i siti Sky