Caricamento in corso...
11 maggio 2012

Gp Spagna, Alonso e Button i più veloci nelle libere

print-icon
but

L'inglese Jenson Button è stato il più veloce nelle seconde prove libere

Nella prima sessione, sul circuito di Barcellona il pilota asturiano della Ferrari ha preceduto la Red Bull di Sebastian Vettel e la Sauber di Kobayashi. Nella seconda sessione il ferrarista è quattordicesimo, primo l'inglese

Fernando Alonso davanti a tutti nelle prime prove libere del Gp di Spagna. Il pilota spagnolo della Ferrari ha girato in 1'24"430 precedendo la Red Bull del tedesco Sebastian Vettel (1'24"808), la Sauber del giapponese Kamui Kobayashi (1'24"912) e la McLaren-Mercedes dell'inglese Jenson Button (1'24"996).

Valtteri Bottas, collaudatore della Williams, ha ottenuto il quinto tempo (1'25"120) davanti alla Mercedes del tedesco Michael Schumacher (1'25"187), alla Lotus del francese Romain Grosjean (1'25"217), alla McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton (1'25"252) e alla Lotus del finlandese Kimi Raikkonen (1'25"285). Il tedesco Nico Hulkenberg (1'25"339), al volante della Force India, completa la top ten. Dodicesima piazza per la Ferrari del brasiliano Felipe Massa (1'25"433).

Nelle sconde libere, l'inglese Jenson Button è stato il più veloce. Alonso è scivolato in 14a posizione, alle spalle anche del suo compagno. Il brasiliano Felipe Massa, al volante dell'altra rossa, si  e' piazzato 11°. Button, con la McLaren-Mercedes, ha fermato il cronometro su  1'23"399 lasciandosi alle spalle la Red Bull del tedesco Sebastian Vettel (1'23"563) e la Mercedes del tedesco Nico Rosberg (1'23"771).

Quarta piazza per la McLaren-Mercedes dell'inglese Lewis Hamilton  (1'23"909), seguito dalle Lotus del finlandese Kimi Raikkonen (1'23"918) e del francese Romain Grosjean (1'23"964). Settimo tempo  (1'24"065) per la Red Bull dell'australiano Mark Webber, che si è lasciato alle spalle la Mercedes del tedesco Michael Schumacher (1'24"080), la Sauber del giapponese Kamui Kobayashi (1'24"214) e la Force India del tedesco Nico Hulkenberg (1'24"365). Massa ha girato  in 1'24"418, mentre Alonso non è sceso sotto 1'24"600, a 1"2 dalla vetta.

Tutti i siti Sky