Caricamento in corso...
11 giugno 2012

Ferrari, Domenicali: "Fatto un importante passo avanti"

print-icon
fer

Fernando Alonso è arrivato quinto in Canada (Getty)

In Canada Fernando Alonso ha perso la testa del Mondiale per un errore di strategia. Ma le prestazioni ci sono, lo conferma il team principal della Rossa: "Il duro lavoro fatto in questi mesi comincia a pagare davvero"

"Abbiamo fatto un passo avanti importante in termini di prestazione, segno che il duro lavoro fatto in questi mesi comincia a pagare davvero e di questo voglio ringraziare tutte le persone che a Maranello hanno dato l'anima", questo è il commento sul sito della Ferrari di Stefano Domenicali sul Gp del Canada. "Dobbiamo continuare così: altre novità arriveranno a Valencia e poi ancora a Silverstone". Il team principal della Rossa, nonostante il quinto posto di Alonso, reputa quindi positivo il weekend canadese e aggiunge "la chiave della stagione è continuare a spingere sullo sviluppo della monoposto e, nello stesso tempo, comprendere come gestire al meglio il rendimento degli pneumatici".

E se è vero che quando si finisce al quinto posto dopo essere stati in testa fino a sette giri dalla fine sembra inevitabile essere delusi, altrettanto vero è che non è questo il sentimento che si respirava ieri sera nell'hospitality e nel box della Scuderia a Montreal dove i meccanici stavano finendo di sistemare il materiale che deve ritornare a Maranello o stamattina negli uffici di Via Ascari. "Guarda, se non ci avessimo provato fino in fondo, oggi che avevamo la macchina per vincere, ci sarei rimasto male - ha confidato uno dei tecnici più esperti della squadra - Invece ce l'abbiamo messa tutta, squadra e pilota, per raggiungere la vittoria. Questo è lo spirito giusto, te lo dico io che sono qui da tanto tempo".

Tutti i siti Sky