Caricamento in corso...
28 giugno 2012

Ecclestone sogna il Gp di Londra: "Sarebbe fantastico"

print-icon
ber

Il patron della Formula 1 Bernie Ecclestone (Getty)

La gara, secondo il progetto embrionale, si svolgerebbe su un tracciato cittadino destinato a snodarsi tra le zone più suggestive della capitale. Il patron della Formula 1: "Sarebbe ottimo per la City e per l'Inghilterra"

Per ora è solo un sogno, destinato forse a rimanere tale. Ma sognare non costa nulla e, dello stesso avviso, pare essere anche Bernie Ecclestone, patron del Mondiale di Formula 1. Ecclestone, come si legge sul Times, sarebbe disposto ad uno sforzo finanziario eccezionale pur di organizzare una gara nella capitale inglese. Le linee guida dell'ambizioso progetto verranno svelate nell'ambito di un'iniziativa promozionale in programma a Londra. L'evento è patrocinato dalla banca Santander, che sponsorizza il Gp di Gran Bretagna in programma a Silverstone. Il Gp di Londra, ovviamente, avrebbe un appeal completamente diverso. "Se ricevessimo l'ok e se tutto fosse a posto, penso che potremmo farlo - dice Ecclestone -. Pensate a cosa significherebbe per il turismo: sarebbe fantastico. Sarebbe ottimo per Londra, per l'Inghilterra".

La gara, secondo il progetto embrionale, si svolgerebbe su un tracciato cittadino di circa 5 km destinato a snodarsi tra le zone più suggestive della capitale. Al Gp assisterebbero circa 120.000  spettatori. Tutto, al momento, sembra poco più di un sogno. Non sono in corso colloqui concreti con le autorità e, di fatto, non è stato definito un iter. Ecclestone, però, è convinto che l'iniziativa avrebbe un enorme successo a livello finanziario e questo impedisce di escludere a priori l'ipotesi legata all'organizzazione, in futuro, di un Gp londinese.

I bookmaker sono scettici - I principali bookmaker d'oltremanica sono scettici sull'iniziativa, perlomeno sui suoi tempi di realizzazione. Se Gp di Londra sarà, dicono i quotisti della William Hill, bisognerà aspettare almeno fino al 2016. Qualsiasi data successiva per il nuovo Gran Premio in calendario, riporta Agipronews, è bancata a 1,05, mentre vederlo prima dei prossimi quattro anni pagherebbe 10 volte la scommessa.

Tutti i siti Sky