Caricamento in corso...
27 luglio 2012

Gp d'Ungheria, libere sotto la pioggia: guida Hamilton

print-icon
lew

Lewis Hamilton e la sua McLaren sono stati i più veloci nelle prime libere del gp d'Ungheria (Getty)

L'inglese della McLaren è il più veloce nel primo atto del weekend di Budapest. Precede Raikkonen su Lotus e Senna su Williams. Alonso, leader della classifica piloti, è quinto dietro all'altro ferrarista Massa e dice: "Difficile fare previsioni"

Libere bagnate sul circuito di Budapest, dove domenica si disputerà Il Gp d'Ungheria, undicesima prova del mondiale di Formula 1. Nelle seconde prove del venerdì è stato Lewis Hamilton il più veloce, in 1'21"995. Secondo l'ex ferrarista Kimi Raikkonen, su Lotus, in 1'22"180, poi la Williams di Bruno Senna in 1'22"253.

Poco più indietro le due Ferrari, con Felipe Massa al quarto posto a precedere il leader del Mondiale Fernando Alonso. In ritardo le Red Bull, con il tedesco Sebastian Vettel ottavo e Mark Webber solo 14esimo.

Hamilton aveva comandato anche le prime prove della mattina, dominate dalle McLaren L'inglese aveva fermato i cronometri sul tempo di 1'22"821 con 0"101 di vantaggio sul compagno di squadra Janson Button. Terzo era stato Alonso, staccato di 0"576, mentre Felipe Massa aveva chiuso al sesto posto staccato di 1"083. Nelle retrovie le Red Bull: l'australiano Mark Webber con il 13esimo tempo (1'24"546) e Vettel 15esimo (1'24"608).

"Che dire, il solito venerdì", ha commentato Fernando Alonso. "E' difficile fare previsioni, lo è ancora di più quando piove, com'è accaduto negli ultimi tre fine settimana. Oggi pomeriggio non siamo riusciti a provare le gomme da asciutto sulla lunga distanza ma, almeno, la mattina siamo riusciti a completare il lavoro sulle novità aerodinamiche".

Il campione del mondo Sebastian Vettel ha invece ammesso: "C'è ancora molto margine di miglioramento e sono diverse le cose che dobbiamo fare un po' meglio per il fine settimana. Il tempo ci ha colti di sorpresa, come tutti, ma vedremo cosa succederà domani".

Tutti i siti Sky