Caricamento in corso...
09 settembre 2012

Gp d'Italia, colpaccio Hamilton. Perez super, Alonso c'è

print-icon
ham

Gp d'Italia, a Monza ha vinto Lewis Hamilton (Foto Getty)

La McLaren del britannico davanti a tutti , mentre il messicano della Sauber incanta. Rimontona dalla decima posizione di partenza per il leader del Mondiale , che allunga in classifica (+37 punti). Bene anche la Ferrari di Massa: quarto al traguardo

Si è concluso il Gp d'Italia sul circuito di Monza, tredicesima prova del Mondiale di Formula 1. Ha vinto l'inglese Lewis Hamilton della McLaren. Secondo il messicano Sergio Perez (Sauber), terzo Fernando Alonso (Ferrari).

La classifica - Grazie al podio di Monza, Fernando Alonso su Ferrari allunga nella classifica del Mondiale piloti: lo spagnolo salito a quota 179 ha un vantaggio di 37 punti su Lewis Hamilton, McLaren, (142 punti), di 38 su Kimi Raikkonen, Lotus, (141) e di 39 su Sebastian Vettel, Red Bull, fermo a 140.

La cronaca del Gp d'Italia 2012

Ore 15.20 -
E' cominciato l'ultimo giro: Hamilton si avvia a vincere il Gp d'Italia (ventesimo successo, eguaglia Hakkinen). Secondo Perez (6"6 dal primo), terzo il leader della classifica piloti Fernando Alonso. Grande prova di Felipe Massa, altro ferrarista;autore di una grande partenza, il brasiliano ha chiuso al quarto posto.

Ore 15.15 -
Il sorpasso di Perez (Sauber) su Alonso (Ferrari) si è consumato al giro numero 46, mentre al 49° si registra l'uscita di Vettel. Guai all'alternatore per la sua Red Bull.

Ore 15.10
- Hamilton controlla. Alonso insegue a 13", poi Massa. Il brasiliano della Ferrari
continua ad essere tallonato da Perez (Sauber), che ora è a 6 decimi (8 dopo il 43).

Ore 15.06
- Alonso (Ferrari) supera Massa (Ferrari). In agguato Perez (Sauber): al 41° giro il 22enne messicano sta rimontando sulla terza posizione: è a 2"5 dal brasiliano.

Ore 15.00 - L'ordine di gara a quindici giri dal termine: 1. Hamilton, 2. Massa, 3. Alonso, 4. Schumahcer, 5. Perez, 6. Raikkonen 7. Rosberg, 8. Webber, 9. Vettel. Alonso (Ferrari) sempre più vicino al compagno di squadra Massa.

14.57 - Queste le prime posizioni della classifica del Gp di Monza al 36° giro: Hamilton, Massa, Alonso. Interessante duello Raikkonen-Perez: la spunta il messicano.

14.53 -
Al 34° giro, fuori Button (McLaren): problemi della sua monoposto con il pescaggio del carburante. Scala la classifica del Gp d'Italia: Hamilton (McLaren) sempre primo, Massa (Ferrari) sale al secondo posto e Alonso al terzo (Ferrari).

Ore 14.47 -
Hamilton (McLaren) si riprende la testa della corsa. Perez fa la sua prima sosta ai box. Sorpasso di Alonso a Vettel: lo spagnolo è quinto e duello mozzafiato tra i due al 26° giro. Duello che rischiava di mettere fuori causa lo spagnolo: al Curvone Alonso prende la scia del tedesco che non lascia spazio. Il ferrarista va largo sull'erba, ma poi rientra senza rischiare nulla.

Ore 14.43 -
In testa c'è ancora Perez (Sauber). Si attende il suo cambio gomme (partito con quelle dure). Al 25° giro, seguono Hamilton, Button, Massa, Vettel e Alonso.

Ore 14.35 -
Ottima gara del messicano Perez (Sauber). E' in testa dopo il pit stop, il primo, di Hamilton (McLaren). In corso il 24° giro.

Ore 14.32
- Al 21° giro, pit stop per Vettel (Red Bull) e Alonso (Ferrari), con lo spagnolo che rischia di tagliare la strada al tedesco.

Ore 14.30 -
Qualche problema ai box Ferrari, Massa rientra all'11° posto dopo il pit stop al 20° giro.

Ore 14.28 -
Alonso (Ferrari), nel corso del 16° giro, si porta a 1"5 da Vettel (Red Bull).

Ore 14.25
- Il 15° giro è anche quello più veloce per Hamilton (McLaren). Guadagnato mezzo secondo su Massa (Ferrari). Si ferma Rosberg (Williams) per il pit stop, nel precedente giro era toccato a Maldonado (Williams).

Ore 14.19 - All'11° giro, Hamilton (McLaren) porta a 3"7 il vantaggio su Massa (Ferrari). Webber (Red Bull), che forse ha perso una piccola appendice aerodinamica) passa Di Resta (Force India) per il 10° posto.

Ore 14.17 - Testa-coda di Jean-Éric Vergne (Toro Rosso). Alonso (Ferrari) ora è quinto.

Ore 14.11 - Dopo i sorpassi al primo giro, Alonso (Ferrari) tenta (con qualche difficoltà) l'attacco a Schumacher (Mercedes). Lo spagnolo fa fatica in scia, deve scegliere una manovra alternativa per il sorpasso. Il sesto giro sta per essere completato.

Ore 14.06 - Scala posizioni Alonso (Ferrari). Partito dal decimo posto, è riuscito dopo la partenza a raggiungere il gruppo di testa: è settimo.

Ore 14.04 - Hamilton (McLaren) davanti a tutti. Ottima partenza di Massa: dal quinto posto delle qualifiche, ora è secondo.

Ore 14.01
- Partito il giro di ricognizione. Prima fila targata McLaren dopo la pole position di sabato.

Tutti i siti Sky