Caricamento in corso...
23 gennaio 2013

Pirelli: nel 2013 gomme più morbide e più sorpassi

print-icon

Corona rinforzata e strutture meno rigide: sono le novità dei pneumatici della gamma P Zero da asciutto e Cinturato da bagnato prodotti per la stagione 2013 della Formula Uno da Pirelli, fornitore unico del circuito per il terzo anno

Mescole più morbide, corona rinforzata e strutture meno rigide: sono le novità dei pneumatici della gamma P Zero da asciutto e Cinturato da bagnato prodotti da Pirelli per la stagione 2013 della Formula Uno. Fornitore unico del circuito per il terzo anno, Pirelli ha presentato a Milano i nuovi pneumatici chiarendo che le modifiche nascono con l'obiettivo di avere "un aumento delle prestazioni e un maggior degrado termico al fine di avere almeno due soste per gara, accrescere le opportunità di sorpasso e le soluzioni strategiche a disposizione delle squadre". Cambia anche l'aspetto dei fianchi, con colori più immediatamente riconoscibili, e una novità, l'arancione che sostituisce l'argento per la mescola slick più dura.



"Nuove gomme che piaceranno ai piloti" - "Il nuovo tipo di gomme, a mio avviso, piacerà molto ai piloti, qualsiasi tipo di guida essi abbiano. Quelli che amano frenare solo in rettilineo potranno preservare meglio le gomme che si usurano di più, ma anche quelli che amano frenare più in là, quando la macchina gira, potranno godere delle migliori performance delle nuove gomme in termini di grip". Lo ha detto il direttore Motorsport Pirelli Paul Hembery a margine della presentazione.

Tutti i siti Sky