Caricamento in corso...
06 febbraio 2013

Hamilton sta con Kovalainen: "Pazzo chi l'ha scaricato"

print-icon
spo

Lewis Hamilton contro la Caterham per l'esclusione di Kovalainen dal team. I due colleghi e amici insieme al Gp di Singapore nel 2010 (Foto Getty)

Il pilota della Mercedes difende il collega e amico. Se la prende con la Caterham , che ha scelto di non affidare al finlandese la guida della CT03 per il Mondiale 2013 : "E' una vergogna non vedere Heikki nel nostro mondo"

"Heikki Kovalainen avrebbe meritato di restare in Formula 1 e alla Caterham sono stati pazzi a scaricarlo". Parola di Lewis Hamilton, che ha parlato prima di cominciare i test (poi interrotti a causa di problemi di elettronica) della nuova Mercedes di F1 sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera.

Hamilton e Kovailanen, che oltre ad essere colleghi sono buoni amici, hanno corso insieme alla McLaren nel 2008, anno in cui il britannico ha vinto il Mondiale, e nel 2009. L'anno successivo il finlandese è passato alla Lotus, poi diventata Caterham.

"Quando sono arrivato qui e sono sceso in pista - ha detto Hamilton - ho pensato che è una vergogna non vedere Kovailanen nel nostro mondo. Di sicuro penso, vedendo certi piloti, che chi li ha presi è matto se pensa che siano migliori di Heikki. Lui ha talento, esperienza e meriterebbe di essere qui. E' un mio amico, e gli auguro il meglio per tutto".

La Caterham, il cui proprietario e fondatore Tony Fernandes, uomo d'affari malese, è ora concentrato su altri business come la compagnia AirAsia e il club calcistico di Premier League dei Queens Park Rangers, ha scelto come piloti per il Mondiale 2013 il francese Charles Pic, esordiente l'anno scorso con la Marussia, e il debuttante olandese Giedo van der Garde: entrambi per assicurarsi un 'volante' nel team hanno portato in dote danarosi sponsor.

HEIKKI KOVALAINEN, LA SCHEDA:

Nato a: Suomussalmi, in Finlandia 19 ottobre 1981
Carriera: Ha esordito in F1 il 18 marzo 2007 ha corso per Renault, McLaren e Caterham
Oggi: disoccupato la Caterham non lo ha confermato

Tutti i siti Sky