Caricamento in corso...
15 marzo 2013

Melbourne, prime libere: Vettel davanti a Massa e Alonso

print-icon
alo

La F138 di Fernando Alonso durante le prime libere a Melbourne (Foto Getty)

Ad Albert Park primi novanta minuti in pista per i piloti. Il campione del mondo ha fatto registrare il miglior tempo. Bene le Ferrari, nonostante Alonso abbia avuto un piccolo inconveniente. Seconda sessione in diretta alle 6.30

Il primo giorno di scuola, come lo ha definito Lewis Hamilton. È ufficialmente iniziato il Mondiale 2013 di Formula 1, con le prime prove libere sul circuito di Albert Park a Melbourne. Alle 6.30 ora italiana (le 16.30 a Melbourne) la seconda sessione, in diretta su Sky.

Vettel il più veloce - Si riparte da Vettel. Il campione del mondo della Red Bull ha fatto registrare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere. Il tedesco ha fermato il cronometro sull'1'27"211, staccando di soli 78 centesimi Felipe Massa. Terzo, con l'altra Ferrari, Fernando Alonso: una sessione legggermente travagliata per il pilota spagnolo, costretto a restare ai box per 20 minuti, ad inizio sessione, per un piccolo inconveniente alla sua monoposto, poi risolto. Quarto Lewis Hamilton, sulla Mercedes, quinto Webber e sesto Kimi Raikkonen, sulla Lotus. In difficoltà le McLaren: Button 9° e Perez 11°.

4.00 (le 14 a Melbourne) - Si chiudono le prime libere ad Albert Park, con la Red Bull di Vettel davanti alle Ferrari.

3.58 - Testa coda per Paul Di Resta, che finisce nella ghiaia senza conseguenze. Il pilota riesce a non far spegnere il motore e si rimette in pista

3.56 - A quattro minuti dal termine, i piloti girano a pieno ritmo. Resiste il miglior tempo di Vettel, Massa è vicinissimo, a 78 millesimi.


3.43 - Entrambe le Ferrari sono rientrate ai box per modificare l'assetto dell'ala anteriore, i piloti hanno registrato un eccessivo sovrasterzo. Il degrado delle gomme non pare eccessivo, ma è maggiore in quelle posteriori.

3.30 - Tornano in pista anche le Ferrari. Alonso, al secondo giro, va subito in testa con 1'27"547. Dopo di lui è il turno di Vettel, che scende a 1'27"211. Massa al momento è secondo.

3.20 - È Raikkonen (Lotus) il primo a scendere sotto il muro dell'1'30": 1'27"877.

3.15 - Tornano in pista le vetture, montano gomme medie.

3.07 - È Daniel Ricciardo a far registrare il primo tempo sul circuito di Melbourne. La sua Toro Rosso ha fermato il cronometro sull'1:36:089. Ora in pista anche altre vetture.

2.55 - Dopo un piccolo inconveniente che l'ha costretto a restare in auto per oltre venti minuti, anche Fernando Alonso è sceso in pista con la Ferrari per l'installation Lap.

2.45 - Lavoro frenetico nei box di tutte le scuderie. In particolare, i meccanici Mercedes stanno lavorando all'abitacolo di Hamilton, sistemandogli il sedile. L'unico pilota a non essere ancora sceso in pista è Fernando Alonso: piccolo problema per la sua Ferrari.

2.34 - Installation Lap: lo chiamano così le scuderie il primo giro della stagione sulla pista di Melbourne.



2.32 (12.32 ora di Melbourne) - La prima auto a scendere in pista è la Toro Rosso di Vergne. Le monoposto iniziano a girare per testare le condizioni della pista. Anche Felipe Massa esce dai box.

Il tweet con cui la Ferrari ha salutato l'inizio della stagione

Tutti i siti Sky