Caricamento in corso...
30 marzo 2013

Dalla pole all'Oscar: quando la Formula 1 è da cinema

print-icon
jam

L'attore James Garner a Brands Hatch durante le riprese del film Grand Prix (Foto Getty)

E' prevista nei prossimi mesi l'uscita di Rush , film di Ron Howard che racconta la corsa al Mondiale del 1976, ultimo capitolo di una serie ispirata al Circus della F1 che dura da 50 anni

"Se è vero che la vita di un essere umano è come un film, io ho avuto il privilegio di essere la comparsa, lo sceneggiatore, l'attore protagonista e il regista del mio modo di vivere" (G. Villeneuve)

Se non fosse scomparso in quel tragico incidente di Zolder di 31 anni fa, Gilles Villeneuve avrebbe avuto tutti i crismi per diventare una star di Hollywood. D'altra parte, cinema e mondo dei motori vanno da sempre a braccetto (guarda i video a fondo pagina). E' in uscita quest'anno Rush, attesissima pellicola diretta da Ron Howard, in cui viene ripercorso il duello iridato tra Niki Lauda e James Hunt del 1976, anno del drammatico incidente in cui venne coinvolto l'austriaco della Ferrari.

L'antesignano dei film sulla Formula 1 è stato Grand Prix, uscito nel 1966 sotto la direzione di John Frankenheimer e capace di conquistare ben tre Oscar e due Golden Globe. Alla realizzazione della pellicola (che si avvalse di avvenieristiche inquadrature on-board) contribuirono la Ferrari, la McLaren e la BRM e vi parteciparono piloti come Graham Hill e Jack Brabham.

Una valanga di riconoscimenti sono stati assegnati anche a Senna, il film-documentario sulla vita del tre volte campione del mondo, scomparso tragicamente il 1 maggio del 1994 a Imola.
Uno dei capisaldi della filmografia degli anni Ottanta è Delitto in Formula 1, in cui il protagonista della saga, il commissario Nico Giraldi (alias Tomas Milian), si trova alle prese con un omicidio nel mondo delle corse automobistiche.

Un omaggio a un mito della Formula 1 è arrivato da Robbie Williams, una delle popstar più famose del pianeta, che ha dedicato il video della canzone Supreme al connazionale Jackie Stewart, tre volte campione del mondo.
Per i più piccoli (ma non solo), la Formula 1 è stata raccontata in una puntata della serie animata Lupin III. Il ladro gentiluomo infatti si reca a Montecarlo, nel fine settimana del Gran Premio di Monaco, per compiere uno dei suoi celebri colpi.
L'ennesimo omaggio al mondo delle corse, cui il cinema ha attinto a piene mani per far sognare intere generazioni di spettatori.

I video da YouTube

Grand Prix (1966)

Rush (2013)

Senna - Il film (2010)

Delitto in Formula 1 (1984)

Supreme - Gentleman racers

Lupin III a Montecarlo

Tutti i siti Sky