Caricamento in corso...
01 aprile 2013

Quel mattacchione di Kimi è un fake: "Mi ritiro. Anzi no"

print-icon

Raikkonen ha annunciato su Twitter: "A fine stagione lascio". Ma il profilo è un falso e subito dopo viene svelato il pesce d'aprile . Resta solo un dubbio: nel 2014 sarà ancora pilota della Lotus?

Kimi Raikkonen lo chiamaranno anche Iceman per la freddezza in pista, ma è anche uno a cui piace scherzare. Stamane, attraverso la sua pagina Twitter, il pilota finlandese della Lotus aveva annunciato il ritiro a fine stagione, "spero col secondo titolo mondiale". Salvo poi precisare: "era solo uno scherzo. Pesce d'aprile". Raikkonen, insomma, continuerà a gareggiare anche nella prossima stagione. Resta da vedere se ancora con la Lotus: e questo non è affatto uno scherzo.





Ipotesi Red Bull
- C'è infatti chi ipotizz aun suo passaggio in Red Bull qualora la frattura tra Mark Webber e Sebastian Vettel non dovesse ricomporsi e l'australiano decidesse di andare via. Lo stesso proprietario della scuderia Red Bull, Dietrich Mateschitz, ha fatto sapere alla stampa tedesca che "Mark e' candidato per rimanere anche nel 2014 ma è una cosa che deve decidere lui. E' il benvenuto nel nostro team come lo sarebbero i giovani piloti della Toro Rosso, Vergne o Ricciardo". Ma in realta' il favorito di Mateschitz sarebbe proprio Raikkonen, che la Red Bull ha appoggiato durante la sua avventura nel mondo del rally. "Kimi è fantastico, è molto velcoe ed è sempre un buon candidato", ha confessato il proprietario della scuderia.

Tutti i siti Sky