Caricamento in corso...
17 aprile 2013

Rotta sul Bahrain, il GP amico delle Rosse... e di Alonso

print-icon
gp_

La gioia incredula di Alonso: in Bahrain la prima gara con la Ferrari, nel 2010, fu anche la prima vittoria (Getty)

Lo spagnolo della Ferrari ha conquistato tre delle otto gare edizioni disputate sul circuito di Sakhir, compresa la sua prima uscita alla guida di una Rossa, nel 2010. Ma qui anche Massa ha vinto due volte e il morale sarà tutto dalla parte di Maranello

di Stefano Rizzato

Una destinazione migliore, per tenere il piede sull’acceleratore dell’entusiasmo Ferrari, non poteva esserci. I numeri parlano chiaro. In otto edizioni di Gran Premio del Bahrain, dal 2004 al 2012 (con la sosta forzata del 2011), le vittorie per il Cavallino sono state ben quattro. Non solo, nel 2005 e nel 2006, a trionfare sul circuito di Sakhir è stato, al volante della Renault, un certo Fernando Alonso. Che poi, in entrambi i casi, si sarebbe andato a prendere il titolo.

Aggiungiamo che il 14 marzo 2010, proprio in Bahrain, arrivò la prima gara e insieme la prima vittoria dello spagnolo a bordo di una Rossa e che il suo collega Massa ha conquistato a Sakhir due delle sue 11 vittorie in Formula 1, il cerchio si chiude. E si capisce perché la quarta prova del Mondiale non può che essere un appuntamento gradito alla casa di Maranello.

Poco importa che lo scorso anno fu una mezza, anzi una completa disfatta, con Alonso settimo, Massa nono e Vettel a conquistare il primo successo della sua stagione davanti a Raikkonen e Grosjean. La tradizione e il momento sono tutte dalla parte della Ferrari. A patto di migliorare in qualifica, come ha ammesso lo stesso Stefano Domenicali. Una pole sarebbe tutt’altro che sgradita, per iniziare con il piede giusto e per mettere pressione su una Red Bull in apparente affanno.

Sul fronte del meteo, la situazione dovrebbe essere tranquilla, con clima sereno e il caldo tipico del periodo e della zona. Lo stesso non si può dire sul piano dell’ambiente che il circus troverà ad accoglierlo nel Paese arabo. Dopo la cancellazione del 2011 e l’assai controversa decisione dello scorso anno di disputare il gran premio nonostante le proteste avessero colpito anche lo staff della Force India, la tensione resta alta. Lo spiegamento di forze dell’ordine sarà massiccio e la speranza è che – come ha già assicurato Ecclestone – tutto fili liscio.

I vincitori delle passate edizioni:
2012 Sebastian Vettel - Red Bull Sakhir
2011 non disputato
2010 Fernando Alonso - Ferrari
2009 Jenson Button - Brawn Gp
2008 Felipe Massa -  Ferrari
2007 Felipe Massa -  Ferrari
2006 Fernando Alonso - Renault
2005 Fernando Alonso -  Renault
2004 Michael Schumacher -  Ferrari

Tutti i siti Sky