Caricamento in corso...
24 aprile 2013

Il Circus in Spagna, dove per anni la Rossa è stata padrona

print-icon
sch

Schumacher è il pilota che ha vinto più gare sul circuito catalano: sei (Foto Getty)

Il Gp che si corre in Catalogna il prossimo 12 maggio è stato spesso favorevole alle Ferrari. Negli ultimi anni, però, solo due secondi posti con Alonso. Nel 2012 sul circuito iberico ha trionfato il venezuelano Maldonado

di Gianluca Maggiacomo

Dopo la tappa australiana e quelle asiatiche, il Mondiale di Formula 1 sbarca in Europa. Il 12 maggio si correrà il Gran Premio di Spagna. La Ferrari sul circuito di Montmelò ha una buona tradizione. La storia dice: maggior numero di vittorie di scuderia (11), leader nelle pole position (13). La Rossa, che è a caccia di punti per non perdere la testa della classifica generale, si presenterà in Catalogna forte di questi numeri. Fernando Alonso e Felipe Massa, a secco in Bahrain, magari ripenseranno a Michael Schumacher, che ha sempre considerato la Spagna un suo feudo. Il tedesco sul tracciato che si trova alle porte di Barcellona, ha trionfato in ben sei occasioni: nessuno come lui nella storia di questo Gp. Nel 1995, salì sul gradino più alto del podio alla guida della Benetton. Ancora una vittoria l’anno successivo, questa volta con la Ferrari. Incontrastata la supremazia tra il 2001 e il 2004, quando Schumacher e la Rossa hanno centrato quattro primi posti di fila.

Al di là dei numeri e della storia, però, negli ultimi anni il Gp di Spagna non ha sorriso a Maranello. Le ultime affermazioni della Ferrari a Montmelò risalgono al 2007 con Massa e al 2008 con Kimi Raikkonen, oggi alla Lotus e secondo nella classifica generale alle spalle di Sebastian Vettel. Dopo il trionfo del finlandese, per la Rossa solo due secondi posti con Alonso (2010 e 2012), che su questo circuito ha vinto una volta nel 2006 alla guida della Renault. Il tracciato catalano negli ultimi anni ha regalato ad ogni edizione un vincitore diverso. E non sono mancate le sorprese. Come lo scorso anno (13 maggio), quando a prevalere è stato il venezuelano Pastor Maldonado su Williams Renault. Alle sue spalle Fernando Alonso e Kimi Raikkonen. Nel 2011 è stata la volta del campione del mondo Vettel davanti a Hamilton e Button (entrambe McLaren). Nel 2010, invece, trionfa Mark Webber, sempre su Red Bull. Dopo di lui Alonso e, sul gradino più basso del podio, Vettel, che a fine anni si laureerà campione del mondo.

Il Gp di Spagna è alla sua 43a edizione. Il circuito di Montmelò è stato inaugurato nel 1991 ed ha una lunghezza di 4 chilometri e 655 metri. La sua caratteristica: rettilinei lunghi e curve ampie e veloci.

I vincitori delle ultime 10 edizioni

2003 Schumacher - Ferrari
2004 Schumacher - Ferrari
2005 Raikkonen - McLaren
2006 Alonso - Renault
2007 Massa - Ferrari
2008 Raikkonen - Ferrari
2009 Button - Brown
2010 Webber - Red Bull
2011 Vettel - Red Bull
2012 Maldonado Williams Renault.

Tutti i siti Sky