Caricamento in corso...
24 aprile 2013

Alonso, maledetto Drs: mai nessun problema in tre anni

print-icon
spo

Rottura di un componente meccanico all'interno del Drs: ecco cosa è successo in Bahrain alla Ferrari di Alonso (Foto Getty)

Il guasto che ha compromesso la gare dello spagnolo in Bahrain ha riguardato un componente all'interno del drag reduction system che non aveva mai fatto "cilecca" dal 2011 in poi. Questa la conclusione dei tecnici della Ferrari

Il guasto che ha frustrato le speranze di successo di Fernando Alonso in Bahrein ha riguardato un componente che non aveva mai dato problemi in tre anni. E' la conclusione cui è giunta l'indagine eseguita dai tecnici della Ferrari sul dispositivo DRS (drag reduction system). L'analisi - spiega la scuderia sul proprio sito - ha permesso di accertare che il problema è stato causato dalla rottura di un componente meccanico all'interno del sistema. "Si tratta del primo problema riscontrato su questo dispositivo nell'arco dei tre anni in cui è stato utilizzato. Per quanto il guasto non sia di certo motivo di preoccupazione a lungo termine - aggiunge la Ferrari - l'attenzione sul fronte dell'affidabilità deve rimanere sempre al massimo". Il DRS è un flap che viene azionato dal pilota, il quale ne varia l'angolazione per avere più velocità in determinati settori del circuito dove né è consentito l'utilizzo.

Tutti i siti Sky