Caricamento in corso...
30 aprile 2013

Ecclestone: "F1 presto quotata in borsa". A Singapore

print-icon
bor

La F1 presto sarà quotata in Borsa, a Singapore. Parola di "boss" Ecclestone (Foto Getty)

Il patron del Circus dà l'annuncio sull'imminente fumata bianca: "Succederà quest'anno e funzionerà". La CVC Capital Partners , uno dei soggetti proprietari della Formula 1, si sta occupando dell'operazione

La Formula 1 si appresta a sbarcare in Borsa. Bernie Ecclestone, patron del Mondiale, annuncia la fumata bianca. "Abbiamo deciso di farlo, succederà quest'anno e funzionerà", dice Ecclestone, spiegando al quotidiano inglese Daily Telegraph che la CVC Capital Partners, uno dei soggetti proprietari  della Formula 1, si sta occupando dell'operazione.

Il titolo verrà quotato sul mercato di Singapore. La svolta non dovrebbe condizionare il futuro di Ecclestone, che all'età di 82 anni non è intenzionato ad andare in pensione. "Si lavora bene con le persone che rappresentano i fondi. Non mi stanno chiedendo di individuare un successore", aggiunge Big Bernie.

Tutti i siti Sky