Caricamento in corso...
09 maggio 2013

Sauber, un'ala nuova per volare al Montmeló

print-icon
spo

La Sauber C32 (Foto Getty)

IL GP DI SPAGNA LIVE SU SKY. Il team di Hinwil si prepara all'inizio della stagione europea a Barcellona. Pronto un pacchetto evolutivo per la C32, tra cui una nuova ala posteriore

Difficile replicare una stagione come quella del 2012. La sensazione che la Sauber C32 fosse solo una lontana parente della vettura precedente è emersa già ai test invernali di febbraio. La conferma, purtroppo, è arrivata durante le prime quattro gare dell'anno, dove il team di Hinwil ha faticato a tenere il passo degli avversari in Top Ten.

Su quattro gare, Hulkenberg è andato solamente due volte a punti. Il tedesco continua a vedere il bicchiere mezzo pieno e confida nel potenziale - ancora inespresso - della propria monoposto. "Abbiamo una vettura con un potenziale che potrebbe portarci sempre nei primi dieci e di questo sono sicuro", ha ammesso Nico. "Il nostro lavoro consiste nel saper tirare fuori queste prestazioni, sviluppando ulteriormente la vettura".

Sembra invece in difficoltà il giovane rookie messicano, Esteban Gutierrez, scelto dalla Sauber come sostituto di Sergio Perez. In quattro gare non è riuscito a fare meglio di un dodicesimo posto e fatica a trovare il giusto feeling con la vettura. Su di lui c'è parecchia pressione, nonostante Monisha Kaltenborn cerchi di smorzare i toni sull'operato del suo pilota. La Team Principal, infatti, ha recentemente sottolineato: "Non possiamo ancora giudicare Gutierrez. Le sue prestazioni sono influenzate da quelle della vettura. Certo, è sotto osservazione per capire se rispetta o meno le nostre aspettative, ma è ancora presto per esprimere un giudizio. Pensiamo comunque abbia le giuste capacità per imparare in fretta".

Per l'appuntamento con il Gran Premio di Spagna a Barcellona, la Sauber tenterà di raddrizzare il tiro con una serie di aggiornamenti aerodinamici sulla C32. Un upgrade sostanziale, ma prevalentemente top secret. Tuttavia, Tom McCullogh, capo degli ingegneri di pista della squadra svizzera, ha dato una piccola anticipazione: "Faremo delle prove comparative già il venerdì, perché avremo un alettone posteriore modificato e tanti altri elementi interessanti".

Tutti i siti Sky