Caricamento in corso...
09 luglio 2013

Kimi, Red Bull in pressing. La Lotus: "Deciderà lui"

print-icon
rai

La Red Bull insiste per avere dal 2014 Kimi Raikkonen al fianco di Vettel (Foto Getty)

Il dopo Webber potrebbe portare il finlandese Raikkonen alla scuderia anglo-austriaca per la prossima stagione. Da Enstone , però, frenano sul trasferimento

La Red Bull è in pressing su Kimi Raikkonen ma la Lotus è convinta di trattenere il finlandese. Il mercato piloti si infiamma a metà stagione e si profila un braccio di ferro per Iceman. "E' vero che la Red Bull sta spingendo forte per  assicurarsi Kimi. Sono sicuro che gli faranno una proposta  vantaggiosa. Starà a lui decidere. Noi abbiamo già parlato con lui e lo faremo ancora", dice Eric Boullier, team principale della Lotus, al sito ufficiale della F1.

Raikkonen è legato alla squadra da un contratto valido fino al  termine del 2013. Alla fine dell'anno, la Red Bull dovrà sostituire  l'australiano Mark Webber. Il matrimonio tra il team campione del  mondo e il pilota finlandese, quindi, è un'ipotesi concreta. "Probabilmente, Raikkonen sta pensando che il prossimo contratto sarà l'ultimo. Quindi dovremmo prendere in considerazione anche l'aspetto finanziario. Gli offriremo ciò che consideriamo il meglio  per lui e per noi", dice Boullier, convinto che la Lotus possa  proporre al pilota un pacchetto di altissimo livello.

"In 3 delle ultime 4 gare abbiamo dato l'impressione di  soffrire, ma questo è successo solo a Montreal. Ma in generale non ci sono stati problemi di prestazione, hanno inciso altri fattori legati  alle gare. Kimi sa che la nostra monoposto va, che siamo impegnati  nello sviluppo e stiamo lavorando sodo per la seconda fase della  stagione. Abbiamo meno risorse della Red Bull ma possiamo comunque  competere allo stesso livello", dice.

Tutti i siti Sky