Caricamento in corso...
21 luglio 2013

Volanti d'oro 2013: è pole position per Hamilton € Alonso

print-icon
ham

Lewis Hamilton e Fernando Alonso si dividono il titolo di pilota più pagato del circus (Foto Getty)

ASPETTANDO IL GP D'UNGHERIA . L'inglese della Mercedes e lo spagnolo della Ferrari sono, secondo Business Book GP, i piloti più pagati del Circus con 20 milioni di euro all'anno. Diverso il discorso per Pic, van der Garde e Chilton, fermi a 150mila

di Claudio Barbieri

Mentre nel Circus impazza il mercato, gli agenti dei piloti più contesi (Raikkonen, Rosberg, Massa, Di Resta, Ricciardo, Vergne) sono impegnati in trattative serrate, fra ipotesi di rinnovo e cambi di scuderia. Se al primo posto tra le variabili in gioco c'è sempre l'ambizione a migliorarsi, è ovvio come il secondo parametro vitale per ogni lavoratore sia quello del compenso. In Formula 1 di soldi ne girano parecchi, anche se le 'vacche grasse', a causa della crisi economica globale, sono finite anche nel paddock.

Alonso e Hamilton al Top - Ottenere gli stipendi dei piloti di Formula 1 è sempre stato arduo. Per avere qualche indicazione, ci affidiamo a Business Book GP, una pubblicazione francese che da qualche stagione svela i retroscena economici del circus. Nell'edizione 2013, Alonso (Ferrari) e Hamilton (Mercedes) risultano essere i piloti meglio pagati con 20 milioni di euro annui, anche se i due probabilmente intascano qualcosa di più (28 lo spagnolo, 26 il britannico).

Sul podio virtuale troviamo Jenson Button, che percepisce 16 milioni dalla McLaren e che, avendo un'opzione sul contratto anche per la prossima stagione, dovrà forse rivedere al ribasso questa cifra per restare a Woking.

Interessante vedere come Sebastian Vettel, quarto con 12 milioni di euro, abbia sestuplicato il suo salario dal 2010, anno del suo primo titolo iridato con la Red Bull. Percorso inverso per Felipe Massa, che tre stagioni fa intascava circa 14 milioni, e che lo scorso anno ha firmato un contratto annuale a circa 6 milioni, meno della metà.

'Povera' Caterham - Uscendo dalla Top 10 dei piloti più pagati, si nota come il compenso annuale sia inferiore al milione di euro. Spiccano i 500mila euro di un rookie come Jules Bianchi, con il suo compagno alla Marussia, Max Chilton, che si deve 'accontentare' di 150mila euro, esattamente come i due della Caterham (Pic e van der Garde). In pratica un centesimo del salario percepito dai due Top driver come Hamilton e Alonso. Un altro mondo, anche se si tratta dello stesso sport.

La top 10 dei piloti più pagati del 2013 secondo Business Book GP

Pilota Scuderia Stipendio annuo (in mln di euro)
Fernando Alonso Ferrari 20
Lewis Hamilton Mercedes 20
Jenson Button McLaren 16
Sebastian Vettel Red Bull 12
Nico Rosberg Mercedes 11
Mark Webber Red Bull 10
Felipe Massa Ferrari 6
Kimi Raikkonen Lotus 3
Sergio Perez McLaren 1,5
Romain Grosjean Lotus 1

Tutti i siti Sky