Caricamento in corso...
25 agosto 2013

Rimonta Ferrari, Alonso: "E' andato tutto bene"

print-icon

Lo spagnolo, dopo il secondo posto del Gran Premio del Belgio dietro Vettel, è soddisfatto della sua prestazione e punta verso la prossima gara a Monza. Contento anche Stefano Domenicali "Gara straordinaria di Fernando". Il tedesco: "Vittoria fantastica"

Una vittoria che permette a Sebastian Vettel di allungare in testa al Mondiale e un secondo posto che per Fernando Alonso ha il gusto dell'impresa e del riscatto, dopo le difficoltà in Ungheria. Ecco le parole dei protagonisti del Gran Premio del Belgio

Alonso: "Oggi tutto bene, ma pensiamo a Monza"-
"Purtroppo partivamo dietro e dovevamo recuperare diverse posizioni perché ieri, le prove, non erano andate bene. Oggi, però, sono soddisfatto: tutto è andato per il verso giusto e la macchina aveva una buona velocità, che mi ha permesso di fare diversi sorpassi". Così Fernando Alonso, al termine del Gran Premio del Belgio, sul circuito di Spa, dove il ferrarista si è classificato secondo, alle spalle del campione del mondo in carica Sebastian Vettel. Il pilota spagnolo punta però già verso Monza. "Sarà senz'altro un Gran Premio importante per noi e per tutto il team. L'anno scorso per poco non siamo riusciti a ripetere il successo del 2010. Proveremo quest'anno a dare grandi soddisfazioni ai nostri tifosi, che anche oggi, qui in Belgio, erano numerosi", ha aggiunto lo spagnolo, che ha centrato oggi il suo miglior risultato di sempre sulla pista belga e che pensa gia' al Gp italiano, in programma l'8 settembre

Domenicali: "Alonso straordinario. E il Mondiale non è finito"-
"Sono contento, perché partire da così dietro e arrivare secondi, dimostra che Fernando ha fatto una gara straordinaria e noi siamo lì. E' uno Stefano Domenicali (team principal Ferrari), orgoglioso della squadra e della prestazione di Fernando Alonso"Dobbiamo migliorare il passo gara con le gomme dure, ma riprendiamo ad essere dove dobbiamo essere". "Dobbiamo continuare a cercare di migliorare la macchina - prosegue -dobbiamo lavorare senza guardare in giro, la Red Bull é stata più veloce ma il Mondiale non è finito, mancano otto gare...", ha aggiunto Domenicali.

Vettel:"Avevamo solo paura che piovesse.." -"E' stata una gara fantastica fin dall'inizio, mi ha aiutato riuscire a superare subito Hamilton". Sorride e festeggia insieme al pubblico di Spa Sebastian Vettel per la vittoria nel tempio della velocita' che lo lancia in fuga nel Mondiale a +46 punti da Alonso. "Avevamo paura che arrivasse la pioggia - aggiunge il campione del mondo della Red Bull - è un risultato fantastico e non poteva andare meglio". "Mi sono divertito molto e - ribadisce dal podio il tedesco della Red Bull - per fortuna non è arrivata la pioggia e non abbiamo dovuto prendere nessuna decisione critica".

Hamilton: "Segnali incoraggianti" -"Durante la gara Vettel ed Alonso sono stati più veloci ma il team ha fatto un gran lavoro, ottenendo ottimi risultati". Così Lewis Hamilton commenta il terzo posto ottenuto al termine del Gp del Belgio, un piazzamento che gli consente di raggiungere Niki Lauda nel numero di podi (54) conquistati. "Sono contento del risultato ottenuto e sono grato ai fan per aver reso speciale il week-end - spiega il pilota britannico della Mercedes, partito dalla pole position - All'inizio pensavamo di non avere un pacchetto abbastanza buono, invece i segnali sono incoraggianti e possiamo migliorare per Monza".

Tutti i siti Sky