Caricamento in corso...
24 settembre 2013

Alonso e Webber: facce da Taxi Driver su Twitter

print-icon
alo

Il fotomontaggio realizzato da Alonso pubblicato su Twitter

Il pilota Ferrari smorza i toni dopo l'ammonizione ricevuta per aver dato un passaggio al collega della Red Bull durante il Gp di Singapore. Sul social network lo spagnolo ha pubblicato un fotomontaggio che li ritrae nella locandina del film

Hanno ricevuto un rimprovero come dei bambini dopo una marachella. L'autostop di Webber, che chiede un passaggio ad Alonso alla fine del Gp di Singapore, ha fatto il giro del mondo.




Il pilota della Red Bull dopo l'ammonizione ricevuta dai commissari di gara ha risposto stizzito e affidato a Twitter la sua reazione: "Trovo la vicenda comica per non dire altro. E' stato un grande momento apprezzato dai tifosi"
Alonso invece non si è limitato a una battuta da 140 caratteri. Per il suo amico autostoppista è andato oltre: ha inventato un fotomontaggio. La locandina è quella del film Taxi Driver con Robert De Niro. Al posto degli attori però ci sono le facce dei due piloti e la scritta "Uno è rimasto in panne, l'altro passava di la": "Ey Webber, pronto per Hollywood?" Il finale del film di Scorsese è meno goliardico del tweet di Alonso. Ma Webber non se ne preoccupa. "Pronti per il red carpet?", Webber chiede un parere addirittura al regista Ron Howard

Tutti i siti Sky