Caricamento in corso...
27 settembre 2013

La Fia presenta il Mondiale 2014: quattro i circuiti inediti

print-icon

New Jersey, Russia, Austria e Messico le novità che spiccano nel calendario della Federazione internazionale dell'automobile. La stagione comincerà il 16 marzo e si chiuderà il 30 novembre con il Gp di Brasile. A Monza il 7 settembre

Il Mondiale 2014 di Formula 1 comprenderà 22 Gp e presenterà 4 novità: New Jersey, Russia, Austria e Messico. Lo prevede il calendario provvisorio varato oggi dal Consiglio Mondiale della Federazione internazionale dell'automobile (Fia). La stagione comincerà il 16 marzo con il Gp d'Australia, farà tappa a Monza il 7 settembre per il Gp d'Italia e si chiuderà il 30 novembre con il Gp del Brasile. Non è escluso che gli appuntamenti vengano ridotti a 20 nei prossimi mesi, visto che tre sono inseriti nell'elenco come 'provvisori'.

Il calendario 2014: 16 marzo Gp d'Australia; 30 marzo Gp di  Malesia; 6 aprile Gp del Bahrain; 20 aprile Gp della Cina; 27 aprile  Gp della Corea (provvisorio); 11 maggio Gp di Spagna; 25 maggio Gp di  Monaco; 1 giugno Gp d'America, New Jersey (provvisorio); 8 giugno Gp  del Canada; 22 giugno Gp d'Austria; 6 luglio Gp di Gran Bretagna; 20  luglio Gp di Germania (Hockenheim); 27 luglio Gp d'Ungheria; 24 agosto Gp del Belgio; 7 settembre Gp d'Italia; 21 settembre Gp di Singapore;  5 ottobre Gp di Russia (Sochi); 12 ottobre Gp del Giappone; 26 ottobre Gp di Abu Dhabi; 9 novembre Gp degli Usa (Austin); 16 novembre Gp del  Messico (provvisorio); 30 novembre Gp del Brasile.

Tutti i siti Sky