Caricamento in corso...
03 ottobre 2013

Alonso: "Non è finita". E in Corea arriva il tifone Fitow

print-icon

COREA DEL SUD, GP IN ESCLUSIVA SU SKY . Il pilota Ferrari sul duello con Vettel: "Distacco notevole, non sempre abbiamo fatto prestazioni al top. Ma siamo sempre competitivi". Allerta meteo per il weekend. E in casa Lotus la schiena di Kimi fa i capricci

Fernando Alonso ci crede ancora. La rimonta su Vettel, con l'obiettivo di strappargli il probabile quarto titolo Mondiale (di fila), è un affare assai complicato ma non impossibile: "Il distacco in classifica è importante  - ricorda lo spagnolo - e non sempre abbiamo fatto delle prestazioni al top. Ma nonostante questo siamo sempre competitivi e in lotta per il Mondiale. Abbiamo bisogno anche della fortuna. E se dovesse assisterci, non ci sono dubbi sul fatto che noi saremmo lì ad approfittarne".


Intanto scatta l'allerta meteo per un possibile tifone in Corea del Sud proprio nel giorno del gran premio. La tempesta, ribattezzata Fitow, sta muovendo verso la penisola e al momento è localizzata ad Est delle Filippine. Se è vero da un lato che Alonso gradirebbe una pista bagnata, dall'altro è chiaro che questo allarme preoccupa tutti e molto.

Per Kimi Raikkonen il problema impellente è però un altro: quello della sua schiena. E allora la Lotus fa scaldare il giovane pilota Davide Valsecchi e modifica il sedile del pilota finlandese per dargli un po' di sollievo nella guida. Nel video che segue, l'inviata Mara Sangiorgio prova a far luce sulle condizioni del prossimo driver della Ferrari.



Tutti i siti Sky