Caricamento in corso...
14 ottobre 2013

Suzuka, Vettel quasi perfetto. Exploit Grosjean-Gutierrez

print-icon
vis

Voti e giudizi ai protagonisti della 15.a prova del Mondiale

LE PAGELLE DI VANZINI . Il tedesco vince anche la gara dove ha mostrato un lato più umano . Il francese porta la Lotus sul podio con una partenza super. Gutierrez (Sauber) da 10: è l'Mvp della giornata. Alonso (Ferrari) fa il possibile

di Carlo Vanzini

GP GIAPPONE
Grosjean Alonso
Spagna
Team: Ferrari
7 Gara con l'obiettivo di portare a casa il miglior risultato in un momento di crisi di prestazioni. Non va sul podio per due gare consecutive.
Maldonado Massa
Brasile
Team: Ferrari
5
Per come ha perso la posizione a favore di Button al fotofinish. Prende una penalità giusta per un suo errore.

Raikkonen
Finlandia
Team: Lotus

7
Ancora un altro gp in rimonta, ma Grosjean ha fatto un'altra gara.
Grosjean
Svizzera
Team: Lotus
9
Partenza grandiosa e una gara condotta mettendo pressione e paura ai tori. Ma poi è stato incoranto. In crescita.
Hamilton Rosberg
Germania
Team: Mercedes
7 Bella partenza, poi prende una penalizzazione senza averne colpa (andrebbe colpito il team e non il pilota). Non molla.
Hamilton
Gran Bretagna
Team: Mercedes
7
Va fuori dalla gara, ma non certo per colpa sua.

Vettel
Germania
Team: Red Bull

9
Perché vince in un weekend così così, dove ha mostrato un lato più umano. Eppure l'ha spuntata ancora: Ufo Robot.
Raikkonen Webber
Australia
Team: Red Bull
8
Strategia sbagliata con lui, ma completa una doppietta importante per la sua convivenza con Vettel. Doppietta numero 14, come la coppia Senna-Prost in McLaren.
Rosberg Button
Gran Bretagna
Team: McLaren
7
Per come ha preso il 9° posto su Massa. Lottatore di sumo, come quelli disegnati per l'occasione sul suo casco.

Grosjean Perez
Messico
Team: McLaren
5
Ha lottato fino a ritrovarsi con una gomma bucata. Rosberg lo ha bollato come "pirla". E il team ancora non lo conferma.
Ricciardo Gutierrez
Messico
Team: Sauber
10
E' lui l'Mvp della giornata. Fermo e deciso a dimostrate che non è un messicano...bollito. Per lui sono arrivati i primi punti da rookie, il primo della stagione a prenderne.
Gutierrez Hulkenberg
Germania
Team: Sauber
7 Bravo, molto bravo. Ancora una volta. Ma non è stato insuperabile come in Corea del Sud.
DiResta Di Resta
Gran Bretagna
Team: Force India
6
Da uomo mercato a dimenticato a centro gruppo. Disputa una bella gara, senza punti, ma lui è sufficiente.
DiResta Sutil
Germania
Team: Force India
6
Perché ha fatto una partenza da samurai. Ma la gara era già compromessa dalla penalizzazione e dalla qualifica.
Bottas Ricciardo
Australia
Team: Toro Rosso
6 Con penalità. Poteva andare a punti.
Bianchi Vergne
Francia
Team: Toro Rosso
5
Ci si aspettava molto dalla Toro Rosso e da  lui, che non va a punti da 8 gare.
Vergne Pic
Francia
Team: Caterham
6
Leader della gara della "GP2/F1", approfittando anche dell'uscita di scena di due concorrenti su quattro.
Chilton Van Der Garde
Olanda
Team: Caterham
4
Sbatte in prova e sbatte pure al via.
Pic Bianchi
Francia
Team: Marussia
4 Sbatte al via dopo un botto anche in prova.
VanDerGarde Chilton
Gran Bretagna
Team: Marussia
6
Beh, almeno nei tre Giorni in Giappone non ha sbattuto da nessuna parte.

Maldonado
Venezuela
Team: Williams

4
Williams in caduta libera. Dietro ci sono solo le macchine della "GP2/F1".
Bottas
Finlandia
Team: Williams
4
Se la Williams non progredisce, qualche colpa l'avranno anche i piloti. O no?


Tutti i siti Sky