Caricamento in corso...
27 ottobre 2013

Alonso: "Nessun rimpianto, onore ai migliori"

print-icon

LE PAROLE ROSSE . Per lo spagnolo le poche speranze di rimonta, anche per il titolo costruttori (obiettivo 2° posto), si sono spente al Buddh Circuit . Massa: "Vettel fantastico ". Il team principal Domenicali: "Riprendiamoci certi palcoscenici"

"Non ho rimpianti per quest'anno. Penso che alla RedBull abbiano fatto meglio di noi. Dobbiamo fargli i complimenti, questo è uno sport dove ne vince uno, sempre il migliore. Quest'anno sono stati loro i migliori". Sono le parole di Fernando Alonso dopo la conclusione del gran premio dell'India. Nelle ultime tre gare "dobbiamo fare dei podi - ha proseguito lo spagnolo della Ferrari -. Sicuramente, se noi siamo sul podio, prendiamo punti agli altri perche' ci sono solo tre posizioni per essere lì. Dobbiamo fare meglio, cominciando da Abu Dhabi e cercando di essere sul podio con una macchina o, se possiamo, con tutte e due le Ferrari".

Riprendiamoci le scene
- La Red Bull "ha meritato di vincere questo Gran Premio e questa stagione, sono andato quindi a fare i complimenti a Horner, è giusto così". Lo ha detto il team principal della Ferrari, Stefano Domenicali, al termine del GP. "Questo è il loro giorno e quindi è giusto lasciare lo spazio a chi ha meritato di vincere - ha proseguito Domenicali commentando l'inchino di  Vettel alla sua monoposto -. Sono cose che ho vissuto per tanto tempo e adesso è anche il tempo di riprenderci queste scene".

IL POST GP DI FELIPE MASSA

Tutti i siti Sky