Caricamento in corso...
02 novembre 2013

La Pirelli per Abu Dhabi: "GP con un solo pit-stop"

print-icon
red

GP Abu Dhabi, la Pirelli prevede una sola sosta (Foto Getty)

Così Paul Hembery , direttore Motorsport dell'azienda, dopo le qualifiche del GP di Abu Dhabi : "Ci aspettiamo questo per molti team, ma qualcuno potrebbe tentare una strategia diversa"

"Domani ci aspettiamo una gara a una sosta per molti piloti, anche se qualcuno potrebbe tentare una strategia diversa". Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli, si esprime così dopo le qualifiche del GP di Abu Dhabi. "Due  elementi hanno inciso sulla strategia durante le qualifiche: la grande differenza di tempo tra le due mescole e l'alto grado di  evoluzione della pista. Per questo, i tempi migliori sono stati  segnati alla fine di ogni sessione, man mano che la pista si gommava. Un ulteriore fattore da considerare è la temperatura dell'asfalto che è andata diminuendo nel corso delle qualifiche", aggiunge.

Usura e degrado
- "Con l'usura e il degrado che abbiamo potuto vedere finora, le possibilità sono aperte. La mescola soft fornisce dei vantaggi in  termini di prestazioni, ma ha dimostrato di essere consistente anche per un run più lungo. Abbiamo voluto mantenere la stessa combinazione vista in India, ma la situazione qui è meno chiara per questo la  scelta della strategia fara' la differenza", conclude.

Tutti i siti Sky