Caricamento in corso...
13 novembre 2013

La Lotus ha scelto: il sostituto di Kimi sarà Kovalainen

print-icon
spo

Heikki Kovalainen, 32 anni, ha già guidato la Lotus per due stagioni (Foto Getty)

Il finlandese è il principale candidato a prendere il posto del connazionale Raikkonen, che dovrà operarsi, negli Usa e in Brasile. Saltate le trattative con Hulkenberg, no anche per Valsecchi: per il Mondiale costruttori serviva un pilota più esperto

Con tutta probabilità non sarà Davide Valsecchi il sostituto di Kimi Raikkonen sul sedile della Lotus negli ultimi due gran premi del Mondiale 2013 di Formula 1: il principale candidato a prendere il posto di Iceman, che si opererà alla schiena giovedì, è il connazionale finlandese Heikki Kovalainen, scrive il magazine Autosport.

Kovalainen e la Lotus starebbero per chiudere l'accordo dopo la rottura delle trattative tra la scuderia e il pilota tedesco Nico Hulkenberg, che ha cambiato idea all'ultimo momento e rimarrà alla Sauber. E non ci sarà nemmeno l'italiano Valsecchi nell'abitacolo dell'auto di Kimi: il pilota di riserva - che non ha mai gareggiato in F1 - non dava, secondo la scuderia, le necessarie garanzie in un momento fondamentale della stagione. Nelle ultime due gare la Lotus è infatti in corsa con Mercedes e Ferrari per il secondo posto del Mondiale costruttori, che potrebbe dare alla scuderia una decina di milioni di euro di differenza.

Kovalainen, zero punti in tre stagioni -
Kovalainen è stato ritenuto il pilota più esperto e più facilmente ingaggiabile per le ultime gare: il finlandese, terza guida della Caterham, ha corso 110 Gp in Formula 1 dal 2007 alla scorsa stagione. Per lui si tratta di un ritorno alla Lotus, dove ha già corso nelle stagioni 2010 e 2011, senza riuscire a totalizzare nemmeno un punto. Anche lo scorso anno, quando è passato alla Caterham, Heikki non è mai entrato in zona punti. Ha vinto una sola gara in carriera: il Gp d'Ungheria nel 2009 con la McLaren.

Tutti i siti Sky