Caricamento in corso...
21 novembre 2013

Alonso, è l'ora del bilancio: "Orgoglioso del secondo posto"

print-icon
fer

Alonso chiude col sorriso la stagione di F1, alle spalle di Vettel (Foto Getty)

Alla vigilia dell'ultima corsa nel Gp del Brasile, lo spagnolo fa il punto sulla stagione: "Non avevamo la seconda monoposto più veloce del circuito", sottolinea, "Sono soddisfatto del risultato finale"

A Interlagos si chiude: Fernando Alonso trova il sorriso, prima di guidare la Rossa nell'ultimo appuntamento dell'anno. "Ovviamente ogni anno si inizia pensando al campionato del mondo, per cui se non centri il titolo significa che la stagione non è stata sufficientemente buona", ammette lo spagnolo, "L'anno prossimo dovremo fare meglio, ma sono molto orgoglioso di concludere lal secondo posto, anche perchè non avevamo la seconda monoposto più veloce del circuito", aggiunge il ferrarista.  Dal punto di vista fisico Alonso ha recuperato la miglior condizione, dopo l'incidente di Abu Dhabi. "La mia schiena adesso è a posto, ho trascorso le ultime due notti al cento per cento della forma, senza alcun dolore", conclude.

Tutti i siti Sky