Caricamento in corso...
27 novembre 2013

Record, successi e curiosità: tutto il Mondiale in cifre

print-icon
186

Sebastian Vettel, campione del mondo per la quarta volta (GETTY)

I numeri della stagione. Riassunto dell'annata che ha consegnato a Sebastian Vettel il quarto titolo iridato. Ma non ci sono solo le performance del tedesco. Dalle vittorie della Rossa ai ritiri di Vergne: ecco cos'è stato il 2013

di Gianluca Maggiacomo

La stagione si è appena conclusa ed è tempo di fare un bilancio del Mondiale. I numeri mettono in risalto l’annata fantastica di Sebastian Vettel. Il tedesco, per la quarta volta campione del Mondo, ha macinato record su record ed è entrato definitivamente nella cerchia dei grandi della F1. Le cifre, inoltre, evidenziano il 2013 storto della Ferrari, capace di centrare il gradino più alto del podio in sole due occasioni, entrambe con Fernando Alonso.

13 - Le vittorie di Sebastian Vettel in stagione. Il tedesco ha eguagliato il record di successi che Michael Schumacher aveva ottenuto nel 2004.

397 – I punti con cui Vettel ha vinto il suo quarto Mondiale di fila.

155 - I punti di distacco tra Vettel e Fernando Alonso, secondo nella classifica piloti. Il driver della Red Bull è riuscito a far meglio del 2011, quando lo scarto con Janson Button, secondo, è stato di 122 punti.

9 – Le vittorie consecutive di Sebastian Vettel: battuto il record di Schumacher di 8 successi di fila. La serie del tedesco della Red Bull è cominciata con il Gp del Belgio e si è conclusa con quello del Brasile.

9 – Le pole position di Sebastian Vettel in stagione. Nessuno ha fatto meglio di lui. Al secondo posto di questa speciale classifica c’è Lewis Hamilton con 5.

3 – Le volte in cui un pilota ha fatto registrare l’hat trick (pole position, giro veloce e vittoria finale) in un Gp. È successo a Vettel a Singapore, in Corea e negli Usa.

4 – La striscia di pole position consecutive di un singolo pilota. Le ha centrate Lewis Hamilton nei Gp di Gran Bretagna, Germania, Ungheria e Belgio.

16 – Il record di podi in stagione per un pilota. Appartiene a Vettel.

2 – Le vittorie della Ferrari in stagione. Entrambe i successi, in Cina e Spagna, portano la firma di Fernando Alonso

10 – I podi della Ferrari. Nove sono di Alonso e uno Massa.

4 – I piloti che hanno terminato la stagione con zero punti. Sono: Jules Bianchi, Charles Pic, Giedo Van Der Garde e Max Chilton. A questi va aggiunto Heikki Kovalainen, che ha preso il posto di Kimi Raikkonen alla Lotus negli ultimi due Gp.

5 - I ritiri di Jean-Èric Vergne: nessuno ha fatto peggio di lui.

310, 408 - I chilometri percorsi nel Gp più lungo del Mondiale, quello della Malesia. La pista misura 5,543 chilometri ed è stata percorsa 56 volte.

260, 52 - Numero di chilometri del Gp più corto. È quello di Monaco. Il circuito cittadino misura 3,340 chilometri ed è stato percorso 78 volte.

32” 627 - Margine maggiore tra primo e secondo classificato in un Gp. È stato registrato a Singapore tra Vettel e Alonso.

596 - I punti con cui la Red Bull ha vinto il Mondiale costruttori.

236 – Il distacco tra la Red Bull e la Mercedes, seconda classificata nei costruttori.

2 – I team che hanno chiuso il Mondiale con zero punti. Sono: Marussia e Caterham.

Tutti i siti Sky