Caricamento in corso...
12 dicembre 2013

F1, il Mondiale che verrà: nel 2015 previsto un 12° team

print-icon

La Fia ha avviato la pratica per l'inserimento di una nuova scuderia. Termine fissato al 3 gennaio: i candidati dovranno versare una cauzione di 5.000 dollari. A febbraio 2014 l'iscrizione che impone precisi criteri finanziari, legali e sportivi

di Antonio Boselli

Sergio Perez è il nuovo pilota della Force India, nel 2014 affiancherà Nico Hulkenberg. Il team inglese avrà così una nuova coppia di piloti avendo scaricato Paul DiResta e Adrian Sutil. Per il primo la permanenza in Formula 1 resta difficile, probabile invece l'accordo tra sutil e la Sauber. Se così fosse per completare la griglia, mancherebbe la conferma del secondo pilota Sauber, con la possibile conferma di Gutierrez, e dei due piloti Caterham.

Il 12° team
- La Federazione ha avviato la pratica per l'iscrizione di un dodicesimo team in Formula 1. la nuova scuderia parteciperà al mondiale 2015, entro il 3 gennaio i candidati con una cauzione di 5.000 dollari dovrà esprimere la propria in intezione a partecipare, entro il 4 febbraio 2014 è richiesta l'iscrizione che impone precisi criteri finanziari, legali e sportivi. non è stato ancora individuato il team ma secondo indiscrezioni potrebbe rilevare una delle scuderie attualmente in attivita' in caso di fallimento.

Trofero
- Il nuovo regolamento sportivo per il 2014 prevede un trofeo per il miglior poleman stagionale. Il pilota che sommerà il maggior numero di pole position potrà fregiarsi di questo titolo. negli ultimi 5 anni Sebastian Vettel si sarebbe aggiudicato il trofeo 4 volte. solo nel 2012 Hamilton, con 7 pole, è riuscito a battere il 4 volte campione del mondo.

Tutti i siti Sky