Caricamento in corso...
28 gennaio 2014

La Ferrari saluta Schumi un mese dopo: "Forza Michael!"

print-icon
fer

Il saluto della Ferrari a Schumacher da Jerez

Da Jerez in Spagna, dove oggi si aprirà la tre giorni di test in vista del Mondiale 2014 , la Casa di Maranello ha voluto mandare un messaggio d'auguri ad un vecchio amico, ancora in coma all'Ospedale Universitario di Grenoble dopo l'incidente sciistico

La squadra Ferrari è arrivata a Jerez de la Frontera dove oggi si aprirà la tre giorni di test pre-campionato con la nuova F14 T. Ma prima di mettersi al lavoro, tutti gli uomini in rosso hanno voluto mandare un messaggio d'auguri ad un vecchio amico come Michael Schumacher, ancora in coma all'Ospedale Universitario di Grenoble dopo l'incidente sciistico di cui è rimasto vittima, postando sul sito una foto in cui tutti insieme gridano "Forza Michael!".

Quindi un messaggio dell'ingegnere Andrea Stella: "Michael, amico e compagno di avventura - scrive -, anche dopo tanti test e gare, anche quando pensavo finalmente di conoscerti, sei sempre riuscito a sorprendermi in qualcosa, grazie alle tue capacità straordinarie di pilota e di uomo. Capacità di sorprendere nelle grandi sfide sportive o nelle piccole attenzioni per tutta la squadra, mai date per scontate. In questi giorni, più che mai, tanti momenti riemergono: dalla foto di un abbraccio dopo la vittoria, dai poster in fabbrica che scorrono davanti agli occhi, nei racconti con i colleghi che sanno il valore dei tuoi anni a Maranello, da una telemetria di un giro veloce che ho appeso sul muro di casa. Ci hai dimostrato, per esperienza diretta, cosa vuol dire muovere costantemente l'asticella un centimetro più in alto. Senza mai mollare. Aspettiamo - conclude -, con piena fiducia, che tu ci sorprenda ancora una volta in questa nuova sfida. Ti siamo vicini con tutto l'affetto".

Tutti i siti Sky