Caricamento in corso...
20 febbraio 2014

E alla fine arriva anche la Lotus: in Bahrain la nuova E22

print-icon
pri

La nuova Lotus E22 che correrà nella stagione 2014 (foto da Twitter)

Il team britannico, assente ai test di Jerez de la Frontera , nel secondo appuntamento della stagione ha svelato ufficialmente le monoposto che correranno il Mondiale 2014 . Sui sedili il confermato Romain Grosjean e Pastor Maldonado

In Bahrain, durante i test pre-Mondiale, c'è stato il debutto in pista della nuova Lotus. La macchina, che correrà nella stagione che si apre il 16 marzo con il Gp d'Australia, si chiama E22. Il team di Enstone è stato l'ultimo a svelare le proprie monoposto, anche se alcune anticipazioni erano arrivate nelle scorse settimane con delle foto pubblicate su Twitter. A diffrenza della Lotus, tutti gli altri team si sono presentati alla vigilia dei test di Jerez de la Frontera, a cui la squadra britannica non ha partecipato. A guidare la E22 per quest'anno, il riconfermato Romain Grosjean e il neo-arrivato Pastor Maldonado. Al venezuelano il compito di sostituire Kimi Raikkonen, approdato alla Ferrari.



Occhi puntati sul nuovo musetto della Lotus. Gli ingegneri e i progettisti di Enstone hanno scelto una fisionomia che, secondo molti, assomiglia ad un tricheco. La sua particolarità è nella presenza di due "denti" asimmetrici. Una soluzione che non passerà certo inosservata, soprattutto perchè diversa rispetto a tutti gli altri team.


Tutti i siti Sky