Caricamento in corso...
02 marzo 2014

Schumi, omaggio dal Bahrain: dedicata la Curva 1 di Sakhir

print-icon
mic

Michael Schumacher sul podio dopo la vittoria in Bahrain nel 2004 (Getty)

Gli organizzatori del GP, previsto il prossimo 6 aprile , hanno deciso di intitolare la curva più importante al tedesco, ancora in lotta per la vita a Grenoble. Michael vinse la prima edizione della gara nel 2004 e detiene tuttora il record della pista

Annuncio a sorpresa durante l'ultima giornata di test ufficiali che si stanno svolgendo a Sakhir. Gli organizzatori del GP del Bahrain, in programma il prossimo 6 aprile, hanno comunicato di aver intitolato a Michael Schumacher la Curva 1, la prima dopo il rettilineo di partenza/arrivo.
"E' con grande onore che abbiamo deciso di dedicare al più grande pilota della storia una parte del nostro circuito - ha spiegato Zayed Al Zayani, Presidente del Bahrain International Circuit -. Fin dalla sua prima partecipazione, nel 2004, Michael è diventato fonte di ispirazione per tutti noi e per i tifosi del Bahrain. Era una scelta naturale quella di intitolargli una curva".
Schumacher, ancora in lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Grenoble dopo il terribile incidente con gli sci dello scorso 29 dicembre, vinse la prima edizione del GP del Bahrain nel 2004 e detiene tuttora il record della pista. Inoltre Schumi è stato un importante consulente nella fase di realizzazione del circuito.
"La famiglia di Michael vuole ringraziare gli organizzatori per il bel gesto - ha spiegato la portavoce del sette volte iridato, Sabin Kehm -. E' un grande riconoscimento alla sua passione per il mondo dei motori. Siamo convinti che Michael sarà onorato di avere una curva che porta il suo nome".

Tutti i siti Sky