Caricamento in corso...
21 marzo 2014

Red Bull, squalifica Ricciardo: si decide il 14 aprile

print-icon
red

Daniel Ricciardo tra Christian Horner ed Helmut Marko, team manager e il consulente Red Bull (Foto Getty)

Appuntamento a Parigi, per il team anglo-austriaco: fissata la data in cui la Corte d'Appello della Fia esaminerà il ricorso dopo la squalifica sul circuito di Melbourne del pilota australiano , arrivato secondo nel primo GP del Mondiale

La Corte d'Appello della Federazione automobilistica internazionale esaminerà lunedì 14 aprile, a Parigi, il ricorso della Red Bull contro la squalifica di Daniel Ricciardo. Dopo aver chiuso al secondo posto nel primo appuntamento stagionale, il Gran Premio d'Australia, il pilota del team diretto da Chris Horner è stato escluso dalla classifica della gara, per aveva oltrepassato il limite dei 100 chili di carburante fissato dalle nuove regole sportive della Fia. Il 20 marzo la decisione ufficiale della Red Bull di presentare il ricorso, il 12 aprile la prossima tappa del primo caso dell'anno.

Tutti i siti Sky