Caricamento in corso...
27 marzo 2014

Consigli FantaGP: in Malesia attesi i delusi dell'esordio

print-icon

Seconda gara della stagione e secondo appuntamento con i nostri suggerimenti : Alonso qui ha vinto tre volte e deve riscattare l'uscita anzitempo dello scorso anno. Hamilton scalpita, Vettel pure. E la Toro Rosso...

E ora andiamocene in Malesia. Secondo Gran Premio della stagione e secondo appuntamento con i nostri Fantaconsigli. Una responsabilità mica da poco quella di provare a indirizzarvi sul giusto rettilineo. Se non altro per la posta in palio alta: ben 8mila euro di viaggio ballano per il futuro fantacampione del mondo. E non si scherza nemmeno con quanto previsto per i vincitori di ogni singolo GP.
Sepang, dunque. Anche i team priancipal del web dovranno tener presente il clima, assai variabile, che rende questa gara sempre molto dura: gran caldo e acquazzoni in agguato. Con un'umidità attorno all'80%, effetto sauna garantito per i nostri eroi in pista.

PILOTI

Se incavolato, come è logico pensare, Lewis Hamilton e i suoi 100 fantamilioni (ne avete 300 a disposizione) potrebbero essere un ottimo investimento. La macchina c'è (l'acuto di Rosberg a Melbourne lo ha diimostrato, ma il tedesco costa 20 fanta in più) e la voglia di riscatto pure.

Se non opzionate il britannico per il vostro team, il "centone" allora puntatelo pure su Fernando Alonso. Forza Ferrari, no? Lo scorso anno, nel giorno del suo 200° GP, uscì anzitempo dalla gara dopo un contatto con Vettel. Mica vorrà bissare? Soprattutto dovrà dimostrare che quei 35'' di distacco che Rosberg gli ha dato in Australia sono il più classico degli incidenti di percorso. A Sepang, poi, lo spagnolo ha vinto tre volte.

Il pessimo esordio ha fatto scendere la quotazione di Sebastian Vettel a 90 fantamilioni. Abbordabile. E poi è pur sempre il pluricampione del mondo in carica. Se non avrà gli stessi problemi di due settimane fa, quando il cilindro del V6 Renault (e non solo) ha smesso di funzionare mettendolo ko, beh, il podio non dovrebbe sfuggirgli. Insomma, carico di benzina a parte, se va bene la RedBull di Ricciardo figuriamoci quella di Vettel una volta messa a posto. Certo, resta da capire se la RB10 lo sarà già tra qualche giorno...

Giocare talvolta vuol dire rischiare. Agli amanti del brivido questa settimana consigliamo uno tra Romain Grosjean e Pastor Maldonado, rispettivamente 50 e 40 fantacrediti. Prima della bordata di fischi aspettate. Aspettiamo cioè un altro paio di gare per capire se la Lotus è svanita nel nulla o può ancora far paura come nel 2013.

Pazzia per pazzia, nelle fasce basse del FantaGP spicca il valore contenutissimo di Kamui Kobayashi: 20. Ovvio dopo il pessimo gran premio che ha segnato il suo altrettanto pessimo ritorno nel Circus. La Caterham concorre con la Marussia a quella che Carlo Vanzini definisce la "F2". Al giapponese (ma anche al compagno di squadra Ericsson) il compito di spiegarci se per l'intera stagione toccherà loro guidare una dignitosa Caterham oppure una "Cateterham".    

SCUDERIE


McLaren - Non abbiamo fantaconsigliato i suoi piloti, ma con il secondo posto di Magnussen e il terzo di Button nella prima stagionale, il team britannico merita un'attenta valutazione. Quella del FantaGP è 90: buona per tentare una proficua combinazione con uno dei top-driver. Sì perché Magnussen deve confermarsi. E Button, dopo il difficile 2013, riscattarsi.

Toro Rosso - Ottavo e nono posto, rispettivamente con Vergne e l'esordiente Kvyat sono un segnale incoraggiante. I 50 fantamilioni, invece, un buon incentivo a scegliere la sorellina della RedBull.

Giro veloce della pista
: 1:34.223 è nelle mani di Montoya. Il circuito di Sepang, con i suoi 5,5 Km, prevede 15 curve (10 a destra e 5 a sinistra) e 2 ampi rettilinei con tornante finale.

Tutti i siti Sky