Caricamento in corso...
04 aprile 2014

Alonso: "Non dobbiamo strafare. Servono passi certi"

print-icon
alo

Fernando Alonso chiacchiera con l'ingegner Andrea Stella nel box Ferrari (Foto Getty)

"Conosciamo i nostri punti di forza", dice lo spagnolo al termine delle libere del venerdì . La sua Ferrari ha ottenuto il terzo tempo a un secondo dal leader Hamilton. Raikkonen : "Giornata difficile, poco feeling con la F14 T"

"Conosciamo i nostri punti di forza e le aree su cui insistere per migliorare, ma non dobbiamo voler far troppo per recuperare in termini di prestazione. In questo momento occorre fare passi sicuri e guardare sempre anche all'affidabilità, che nelle prime due gare ci ha fatto conquistare punti importanti e  che conta sempre molto". Lo ha detto Fernando Alonso, al termine delle due sessioni di prove libere del venerdì, dove il ferrarista ha  ottenuto il terzo tempo a un secondo dal leader Lewis Hamilton.

Nel buio di Sakhir - "Dopo tante gare disputate di giorno è una sensazione davvero  strana girare qui con il buio, anche se rispetto alle altre corse in  notturna non ci sono grandi differenze, dobbiamo solo abituarci  -aggiunge il 32enne spagnolo sul sito della Ferrari-. In questo senso  oggi e' stato estremamente utile provare, soprattutto nelle seconde  libere, per imparare il piu' possibile dal comportamento di gomme e  vettura. Anche se abbiamo girato molto qui durante i test invernali,  adesso e' come ripartire da zero e occorre adattarsi ai nuovi  riferimenti forniti dalle diverse condizioni della pista.

Le impressioni di Kimi - "Nel complesso è stata una giornata difficile, perché in entrambe le sessioni non mi sono  trovato a mio agio con la vettura". Kimi Raikkonen non nasconde la delusione dopo le prime due sessioni di prove libere del GP del  Bahrain, dove il finlandese ha fatto segnare solo il 14° tempo.

Le Libere 1 e... - "Durante il primo turno ho danneggiato il fondo sul cordolo della curva 4 e questo mi ha costretto a rientrare ai box -prosegue il ferrarista sul sito del Cavallino-. La squadra ha fatto un lavoro super, perché è riuscita a farmi tornare in pista in breve tempo, ma poi a causa di un problema ai freni non sono riuscito a completare il programma".

... le Libere 2 - "Nella seconda sessione ci siamo dedicati allo studio del  comportamento delle due mescole portate dalla Pirelli e con le Soft e' andata decisamente meglio rispetto alle Medium. Ora ci dedicheremo  all'analisi dei dati emersi da queste prove, soprattutto alla luce del cambiamento subito dalla pista tra giorno e notte, e cercheremo di  migliorare per qualifiche e gara", conclude Raikkonen.

Tutti i siti Sky