Caricamento in corso...
10 aprile 2014

La (S)freccia d'Argento: il segreto è nella Power Unit

print-icon
mer

La Mercedes di Lewis Hamilton. Uno dei segreti della casa tedesca è nella nuova power unit (Getty)

Le Mercedes di Rosberg e Hamilton dominano. E con loro anche le altre scuderie motorizzate dalla casa di Stoccarda. Una supremazia dimostrata dai risultati fin qui venuti fuori dai primi tre GP della stagione

di Gianluca Maggiacomo

Il segreto della Mercedes? È la Mercedes. Un gioco di parole, ma è così. Il perchè del primato delle monoposto grigie va infatti cercato al suo interno. Nella macchina. Dove c'è power unit. Il motore, per intenderci. Ecco cosa sta facendo la differenza in questo inizio di stagione. Poi, certo, ci sono Lewis Hamilton e Nico Rosberg che ci mettono del loro. Ma il divario che si è visto nei primi tre GP non può esser spiegato unicamente con la qualità dei piloti.

Stoccarda e dintorni - A girare non è solo la Mercedes, ma anche le altre scuderie da lei motorizzate. E cioè: Force India, Williams e McLaren. Fatte le dovute proporzioni, tutte e quattro, finora, hanno ottenuto dei buoni risultati. Lo scarto con Renault e Ferrari, le altre case produttrici di propulsori, è  evidente. E le classifiche sono lì a dimostrarlo. Sul podio momentaneo del Mondiale costruttori ci sono tre scuderie targate Mercedes. Poi c’è la Red Bull, che monta un Renault, e dopo ancora la Rossa, con motore prodotto direttamente a Maranello.

SCUDERIA PUNTI POWER UNIT
1 Mercedes 111 Mercedes
2 Force India 44 Mercedes
3 McLaren 43 Mercedes


Nella classifica piloti, stessa musica. Con il tandem Rosberg-Hamilton in testa e, in terza posizione, il sorprendente Nico Hulkenberg con la sua Force India, davanti alla Rossa di Fernando Alonso.

PILOTA PUNTI SCUDERIA POWER UNIT
1 Rosberg 61 Mercedes Mercedes
2 Hamilton 50 Mercedes Mercedes
3 Hulkenberg 28 Force india Mercedes

Il discorso non cambia se si prende come parametro i podi dei primi tre GP della stagione. È sempre un dominio delle squadre targate Mercedes.

GP d'Australia

PILOTA SCUDERIA POWER UNIT
1 Rosberg Mercedes Mercedes
2 Magnussen* McLaren Mercedes
3 Button McLaren Mercedes
* In pista al secondo posto è arrivato Ricciardo (Red Bull), poi squalificato. Il 14 si discuterà il ricorso della squadra austriaca.


GP della Malesia
PILOTA SCUDERIA POWER UNIT
1 Hamilton Mercedes Mercedes
2 Rosberg Mercedes Mercedes
3 Vettel Red Bull Renault


GP del Bahrain
PILOTA SCUDERIA POWER UNIT
1 Hamilton Mercedes Mercedes
2 Rosberg Mercedes Mercedes
3 Perez Force India
Mercedes


Tutti i siti Sky