Caricamento in corso...
21 aprile 2014

Hamilton l'alieno, Alonso il migliore degli "umani". PAGELLE

print-icon
ham

Le pagelle al GP di Shanghai (Foto Getty)

I VOTI di Carlo Vanzini . Lo strapotere del britannico, delle Mercedes e la rinascita della Ferrari. Ma dalla Cina arriva anche un'altra certezza: Ricciardo, astro nascente della Red Bull, che sta offuscando il campione in carica Vettel. Male Raikkonen

di Carlo Vanzini

Hamilton 10
- Perché al package con la macchina non gli si può dare di meno.

Rosberg 9
- Senza telemetria ha comunque completato la doppietta Mercedes.

Alonso 10 - Primo degli umani. Grande reazione Ferrari dopo il "tragico" Bahrain.

Ricciardo 9 - Sta ridimensionando Vettel trovandosi più a suo agio con questa RB della nuova era. Solido e deciso.

Vettel 6 - 20'' da Riccirado per un 4 volte campione del mondo sono davvero troppi.

Hulkenberg 8 - Gara super, ancora una volta, davanti alla più competitiva Williams. Digerito il rospo del podio mancato in Bahrain, è tornato a fare il suo: regolare Perez.

Bottas 7
- A punti e solido in gara.

Raikkonen 5 - Circa un minuto da Alonso, quasi non pervenuto.

Perez 7 - A punti. Non è un podio, ma è già qualcosa.

Kvyat 8 - Terza gara a punti. Comincia ad essere qualcosa in più di un "semplice" pilota del programma Red Bull.

Button 5 - Mclaren???

Vergne 6 - Gara rovinata da una partenza non all'altezza. Poi ha fatto il suo, ma fuori dai punti.

Magnussen 5 - L'Australia dov'è?

Maldonado 6 - Ha visto la bandiera a scacchi: partiva ultimo e qualcosa ha fatto.

Massa 7
- Per la partenza. Poi la gara viene compromessa da uno scellerato pit stop.

Gutierrez 6 - Fa quel che può con la Sauber di oggi.

Bianchi 7 - Vince ruota a ruota la gara degli altri

Kobayashi 6 - Secondo nella gara degli altri.

Chilton 6 - Perché non si è mai ritirato in carriera.

Ericsson 5 - E' da F1?

Grosjean 7 - Bella qualifica e bella gara. Finché è durata la fragile Lotus.

Sutil 5 - Non fa quel che può con questa Sauber.

Tutti i siti Sky