Caricamento in corso...
22 maggio 2014

Montezemolo coccola Alonso: "E' lui il più forte del mondo"

print-icon
mon

Montezemolo-Alonso: il matrimonio continua (Foto Getty)

Lunga vita (in rosso) allo spagnolo : è lui il migliore, e il presidente della Ferrari vuole tenerselo stretto ancora a a lungo. Resta lontano da Maranello invece Adrian Newey, direttore tecnico della Red Bull : "Sono impegnato qui per il prossimo futuro"

Nessuna polemica: Montezemolo si tiene stretto Alonso. "E' il pilota n.1 al mondo, e in ogni gara dà il 200%. Sa quanto conti su di lui anche fuori dalla pista per il contributo e la carica che trasmette alla squadra", spiega il presidente della Ferrari, "Trovo incredibile che ci sia ancora qualche presunto esperto che non l'abbia capito e che cerchi sempre una polemica che non c'è".
Il principale obiettivo è consegnare ai due piloti della Rossa la miglior vettura possibile, in modo da permettergli di tornare ai vertici del Mondiale: "La verità è che lui e Kimi devono avere una monoposto competitiva. Stiamo tutti lavorando intensamente, a iniziare da Marco Mattiacci, che porterà molti cambiamenti a livello tecnico, organizzativo e di rapidità decisionale", aggiunge Montezemolo.

Niente Ferrari per Newey - Da chi resta in rosso, a chi non si avvicina a Maranello, almeno per ora: Adrian Newey smentisce le voci di un suo passaggio in Ferrari: "Sono impegnato con la Red Bull per il prossimo futuro", ha tagliato corto il direttore della scuderia austriaca dopo le prime libere del GP di Monaco.

Mercedes: nessuno scontro Hamilton-Rosberg - "Tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg non c'è alcun problema, soprattutto dopo la cena sullo yacht di Gerard Berger. Per loro c'è assoluta libertà di correre", ha dichiarato Niki Lauda, presidente non esecutivo di Mercedes.

Tutti i siti Sky