Caricamento in corso...
05 giugno 2014

Alonso, Vettel, Newey: i nomi roventi del mercato 2015

print-icon
alo

Alonso, Newey e Vettel: il mercato del 2015 gira intorno ai loro nomi (Foto Getty)

E' già tempo di trattative e abboccamenti in vista della prossima stagione. A Maranello sognano il progettista della Red Bull, conteso anche da Mercedes e McLaren. E se lo spagnolo e il tedesco si scambiassero lo monoposto?

Domenica a Montréal si corre il GP del Canada, settimo appuntamento del Mondiale. Nonostante sia trascorso appena un terzo della stagione, iniziano i movimenti di mercato in vista del 2015. A cominciare dalle grandi deluse Ferrari e Red Bull.



La Ferrari sogna Newey - La rivoluzione di aprile, con l'avvento di Marco Mattiacci nel ruolo di boss della Gestione sportiva al posto di Stefano Domenicali, darà i suoi frutti dal prossimo anno. Il nuovo team principal della Rossa sta studiando, coadiuvato dal Presidente Luca Cordero di Montezemolo. Il sogno proibito è, manco a dirlo, Adrian Newey. Il progettista del capolavoro Red Bull ha però un contratto sino a fine 2015, difficilmente rescindibile. La Ferrari ha messo sul piatto molti soldi (almeno 10 milioni di euro l'anno) e la possibilità di lavorare anche per la produzione di serie. La concorrenza è però elevatissima. La Red Bull gli ha proposto un lauto rinnovo, mentre sono arrivati abboccamenti anche da Mercedes e McLaren, che offrono a Newey la stabilità logistica in quella Inghilterra che non ha mai voluto abbandonare anche per motivi familiari.

Alonso, tentazione McLaren - A Maranello si lavora anche sul mercato piloti. Fernando Alonso ha un ricco contratto in essere fino al 2016. Lo spagnolo, da qualche mese, accusa frequenti 'mal di pancia' che aprono diversi scenari. Con la Mercedes confermata in blocco, a meno di implosioni dovute alla lotta fratricida per il titolo, restano in ballo le ipotesi Red Bull e McLaren. A Woking, nonostante il pessimo addio del 2007, riaccoglierebbero Fernando a braccia aperte. La Honda, che vorrebbe entrare prepotentemente nell'azionariato McLaren, tornerà in Formula 1 accompagnata da un grande nome. E quello dell'iberico è il più inflazionato.



Vettel e la Rossa - Helmut Marko ha confermato la fiducia al quattro volte iridato, che però avrebbe voglia di cambiare aria. La McLaren, sempre lei, vorrebbe ricomporre il dream team formato da Vettel, Newey e Chris Horner. Ma Seb non ha mai nascosto il fascino subito dalla Ferrari. Lo scorso giugno ha prolungato di un anno il suo contratto, estendendolo sino al 2015. E se ci fosse uno scambio in stile calcistico con Alonso? Forse è fantamercato, ma di sicuro la lotta fra i due proseguirebbe anche a monoposto invertite.

Tutti i siti Sky