Caricamento in corso...
07 giugno 2014

Alonso: "Gli altri sono migliori". Kimi: "Ce lo aspettavamo"

print-icon
alo

Fernando Alonso perplesso per le prestazioni della Ferrari (Getty)

Un velo di delusione copre le parole dei due ferraristi per una qualifica del Gp di Canada che li colloca rispettivamente al settimo e al decimo posto. L'asturiano: "Proveremo a recuperare in gara". Il finlandese: "La macchina scivolava molto"

Fernando Alonso non sembra sorpreso del fatto che le Ferrari siano così indietro sulla griglia di partenza del Gran Premio del Canada dopo che ieri erano state alle spalle delle Mercedes. "In sette gare il venerdì siamo stati sempre tra i primi tre, ma sappiamo anche che giriano con setting diversi, con meno benzina, ci aspettavamo una qualifica con qualche problema in più ma pensiamo di poter recuperare un po' di punti alla Red Bull in gara. Noi siamo settimo e decimo e loro ci partono davanti ma speriamo di recuperare in gara. La Mercedes non è una sorpresa, ma anche la Red Bull ha fatto meglio di noi ed anche le Williams sorprendentemente hanno fatto meglio di noi. Se siamo indietro è perche ci sono macchine che hanno fatto meglio di noi. In gara dobbiamo fare una buona partenza, avere una buona strategia e cercare di recuperare posizioni".

"Su questo tipo di percorso ci aspettavamo che sarebbe stato difficile. La macchina continuava a scivolare e poi ho commesso un piccolo errore, c'era poco tempo per recuperare", ha detto laconico Kimi Raikkonen. Il ferrarista, con il viso piuttosto tirato, ha aggiunto comunque che domani farà "il massimo per recuperare terreno".

Tutti i siti Sky