Caricamento in corso...
06 luglio 2014

Gran Bretagna: Hamilton profeta in patria, Alonso sesto

print-icon

LIVE-BLOG. Complice il ritiro di Rosberg per problemi al cambio, il britannico della Mercedes vince a Silverstone davanti a uno straordinario Bottas. Terzo Ricciardo, lo spagnolo della Ferrari chiude la rimonta dietro a Vettel. Incidente per Kimi

A cura di Alfredo Alberico

Sua Maestà, Lewis Hamilton, riapre il Mondiale. Nico Rosberg fuori dai giochi a Silverstone per un problema al cambio quando è in corso il 30° giro: il padrone di casa ne approfitta, si piazza al comando della corsa e trionfa su questo tracciato per la seconda volta in carriera. Un successo che vale l'aggancio a Jackie Stewart a quota 27 successi, ma che soprattutto riduce ad appena 4 punti la distanza in classifica dal compagno di scuderia e leader Mondiale. Dopo il terzo posto conquistato in Austria, Bottas in Gran Bretagna fa addirittura meglio con la sua Williams: strepitosa rimonta e seconda posizione. Terzo Ricciardo, che si conferma prima forza della Red Bull. Alonso esalta i ferraristi e perde solo nel finale (a 5 giri dal termine) la battaglia con la Red Bull di Vettel: sesto lo spagnolo sotto la bandiera a scacchi.

IL GP SUL TUO TELEFONINO

Tutti i siti Sky