Caricamento in corso...
17 luglio 2014

Alonso: "Il mio futuro? Non ho parlato con altre squadre"

print-icon

Il pilota della Ferrari apre così la sua quattro giorni ad Hockenheim . Lo spagnolo, con un contratto fino al 2016, spiega che al momento la sua priorità è "cercare di ridurre il gap dalla Red Bull ed incrementarlo nei confronti di Williams e McLaren"

"Non ho parlato con nessun'altra squadra e non è una prioritα per me. Dobbiamo fare un bel po' di punti in questo weekend e ottenere qualche buon risultato nel  resto della stagione". Fernando Alonso esclude novità sul suo futuro alla vigilia delle prime prove libere del GP di Germania ad Hockenheim.

Lo spagnolo, legato alla Ferrari da un contratto fino al 2016, spiega che al momento la sua priorità è "cercare di ridurre il gap dalla Red Bull ed incrementarlo, se possiamo, nei confronti di Williams e McLaren che sono diventate molto forti". Impresa difficile sul tracciato tedesco: "Realisticamente, questo sarà un altro fine settimana complicato, con temperature alte e gomme soft e supersoft. Tutto ciò significherà, di conseguenza, che la gestione delle gomme sarà fondamentale", spiega il driver di Oviedo.

"Nelle gare precedenti, quando è stato caldo, non siamo stati  molto competitivi -evidenzia Alonso-. Qui abbiamo alcune novitα che spero ci daranno un po' di prestazione in più. Il nostro obiettivo è battere qualcuno dei nostri principali rivali nella battaglia che va  dalla seconda alla quinta posizione nel campionato costruttori. La lotta è molto serrata e sarà così fino all'ultima gara della stagione. Sarà una lotta interessante".

Tutti i siti Sky