Caricamento in corso...
19 luglio 2014

Mercedes esagerate, Alonso: "Inseguiamo Red Bull e McLaren"

print-icon

Lo spagnolo della Rossa mette ordine sugli obiettivi nel GP di Germania : Hamilton e Rosberg sono fuori portata, le scuderie da tenere d'occhio sono altre. Lewis fiducioso dopo l'incidente : "Sto bene, credo di partire in pit-lane"

E' già in salita, il weekend delle Ferrari: Alonso partirà dalla quarta fila, Raikkonen è scivolato fino alla 12esima posizione. "Il settimo posto ottenuto nelle qualifiche è un risultato amaro, vuoi sempre di più", ammette lo spagnolo, "Mercedes e Williams saranno fuori portata, sono un passo avanti. Subito dopo c'è il gruppo McLaren, Red Bull e Ferrari, il nostro obiettivo è stare davanti a queste due scuderie".

Hamilton: "Sto bene, partirò dalla pit-lane" - L'incidente non ferma il britannico della Mercedes: "Sto bene, è solo una botta, starò meglio domenica, credo che partirò dalla pit lane, quindi non posso davvero immaginare cosa accadrà, sarà dura raggiungere le prime posizioni ma farò del mio meglio".


Rosberg si conferma leader: "Avrei preferito una battaglia aperta con Lewis, per cui sono un po' meno contento, ma resta una giornata fantastica anche se in qualifica non ci sono punti in palio. Attenzione al meteo, in gara avrà un ruolo importante". Alle spalle delle Mercedes le Williams: "Sono molto contento, il giro che ho fatto alla fine è stato buono, senza errori, ho fatto il massimo con questa macchina", ha spiegato Bottas.

Tutti i siti Sky